L’Italia si prepara al voto: 51 milioni i cittadini chiamati alle urne

schede elettorali 2018 e1520323193529
(Foto dal Ministero dell'Interno)

Mentre in questi giorni si completano le verifiche e i conteggi sull’apparato elettorale, da parte del Ministero dell’Interno, sono state presentate le nuove schede elettorali che serviranno per le votazioni del prossimo 4 marzo.

Scheda rosa per votare la Camera, scheda gialla per votare il Senato.

Potranno recarsi alle urne tutti i cittadini che abbiano compiuto diciotto anni, e per questa tornata sono più di 500mila i giovani che voteranno per la prima volta. Potranno votare per il Senato soltanto i maggiori di venticinque anni.

Una terza scheda sarà distribuita agli elettori di Lazio e Lombardia, dove si rinnovano i Consigli Regionali.

Secondo alcune stime sono quasi 52 milioni i cittadini italiani chiamati ad esprimere il proprio voto: 24,5 milioni di uomini e 26,4 milioni di donne, circa. Quattro milioni circa gli italiani che risiedono all’estero.

print