sabato, 22 Gennaio 2022

L’Italia si avvia verso la “Fase 3”: l’emergenza diventa economica e sociale

Entra in una nuova fase l’Italia, quella che, dopo l’emergenza sanitaria da Coronavirus, deve affrontare le difficoltà economiche e sociali in cui versano la buona parte dei settori delle attività produttive, e le famiglie.

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha illustrato ieri, mercoledì 3 giugno, alcuni punti considerati fondamentali per la ripresa, la “Fase 3“, come l’avvio di un progetto a medio e lungo termine, che guarda al rilancio di tutte le attività.

“Dobbiamo fare presto”, ha detto Conte spiegando a grandi linee il nuovo “piano di rinascita”, che coinvolgerà anche le opposizioni nel confronto.

Lunedì avranno inizio alcuni tavoli di lavoro cui saranno invitati i rappresentanti di tutti i settori che hanno bisogno di ripartire, puntando anche sui fondi del Recovery Fund europeo, considerati “un’occasione storica”.

L’auspicio di Conte è che l’Italia, anche con l’avvicinarsi dell’estate e dei mesi del turismo, possa riacquistare forza ed appetibilità, anche per gli osservatori stranieri.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI