venerdì, 23 Febbraio 2024

L’Italia del tennis trionfa in Coppa Davis

(Foto di Formultiples - Pixabay)

Quarantasette anni dopo la storica vittoria di Pietrangeli (capitano non giocatore), Panatta, Bertolucci e Barazzutti, l’Italia del tennis composta da Sinner, Sonego, Arnaldi, Musetti e Bolelli torna a sollevare l’Insalatiera d’argento vinta ieri, domenica 26 novembre, battendo l’Australia 2-0.

È Lorenzo Arnaldi ad aprire la strada al trionfo azzurro, sconfiggendo dopo più di due ore mezza di gioco Alexei Popyrin, al terzo set in una partita avvincente e faticosa. Poi è Sinner a compiere il miracolo eliminando Alex De Minaur in soli due set e riportando in Italia quel trofeo che mancava dal 1976.

“E’ una gioia per gli italiani che sono venuti fino a qui a Malaga, e per tutti quelli che stanno a casa e hanno tifato per noi. E’ una cosa grande. In questa stagione abbiamo sofferto, ma siamo una squadra unita, e ognuno di noi puo’ sorridere di questo successo. Chiudere cosi’ la stagione e’ bellissimo, ci da’ molta energia per preparare la prossima”, il commento a caldo di un orgoglioso e felice Jannick Sinner, ai microfoni della RAI.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI