mercoledì, 22 Maggio 2024

L’igiene urbana a Parabiago affidata ad Aemme Linea Ambiente

Un momento della raccolta differenziata (Foto Aemme Linea Ambiente)

Il Consiglio comunale di Parabiago ha approvato il nuovo contratto di igiene urbana, affidando il servizio alla società partecipata Aemme Linea Ambiente.

Come spiegato in una nota, il percorso di valutazione che ha portato l’Amministrazione comunale a definire il nuovo contratto di affidamento, è stato lungo e complesso nello stabilire i minor costi possibili a fronte di benefici maggiori ed efficientamento. Rispetto al contratto in essere (prorogato più volte e in scadenza il prossimo giugno), il nuovo contratto approvato include, infatti, azioni migliorative quali: l’ammodernamento del sistema di controllo accessi e identificazione dell’utenza presso le piattaforme per la raccolta differenziata; l’aumento del presidio delle piattaforme nei giorni di maggiore affluenza; l’introduzione e l’implementazione della misurazione puntuale dei rifiuti, volta a migliorare la raccolta differenziata per il raggiungimento dell’obiettivo dell’80%.

Questo nuovo contratto porta con sé miglioramenti significativi sia dal punto di vista economico e finanziario, sia per quanto riguarda la fiscalità locale. Infatti, grazie alla sua approvazione in Consiglio Comunale, il Piano Economico Finanziario del Gestore ha registrato una riduzione dei costi di 345.315 euro rispetto alle previsioni per il 2024.

Inoltre, considerando la proroga contrattuale di quest’anno e i primi costi per l’introduzione della raccolta differenziata puntuale a partire dall’anno 2025, otteniamo un risparmio di circa 270.957 euro all’anno. Questo risparmio ha un impatto positivo su più fronti poiché riduce la spesa dell’ente di 290mila euro, permettendo la disapplicazione degli oneri di urbanizzazione per 211mila euro, ma soprattutto previene l’aumento della tariffa della Tassa Rifiuti di 290mila euro all’anno, con un risvolto positivo per la comunità. Un aspetto di non poco conto”, il commento del sindaco Raffaele Cucchi, certo di offrire alla città un servizio di igiene urbana più efficiente e vantaggioso per tutti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI