14.4 C
Comune di Legnano
martedì 11 Maggio 2021

L’hub vaccinale di Cerro Maggiore preso d’assalto dai cittadini prenotati

Ti potrebbe interessare

Lavori al Centro Multiraccolta di Busto Arsizio: chiuso per una settimana

Da oggi lunedì 10 maggio il Centro Multiraccolta di via Tosi ang. via dell’Industria, a Busto Arsizio, sarà oggetto di un particolare intervento di...

AEMME Linea Ambiente ottiene gli stessi favorevoli riscontri del 2020

Il giudizio non si discosta molto da quello dello scorso anno: il lavoro di AEMME Linea Ambiente continua, infatti, a ottenere il consenso dei...

Al Teatro Tirinnanzi di Legnano oggi la presentazione del libro dedicato a Felice Musazzi

Si terrà oggi, lunedì 10 maggio, alle 18, al Teatro Città di Legnano “Talisio Tirinnanzi”, la presentazione ufficiale del libro dedicato a Felice Musazzi,...

Mascherine addio? Sì, quando almeno 30 milioni di italiani si saranno vaccinati

Potrebbero bastare 30 milioni di italiani già sottoposti alla prima dose di vaccino anti Covid-19, per dire basta alle mascherine indossate all’aperto. Mentre si ragiona...

Si stanno registrando in questi giorni particolari code di cittadini, che si recano al nuovo centro vaccinale anti Covid-19 a Cerro Maggiore, inaugurato all’interno del centro commerciale “Move In” nella mattinata di lunedì 15 marzo.

Ieri, venerdì 19 ed anche giovedì, si è registrata una massiccia affluenza di persone, chiamate per sottoporsi alla vaccinazione, che involontariamente hanno minacciato la sicurezza del presidio, rischiando di assembrarsi, come è invece da evitare.

I volontari preposti al servizio del centro vaccinale, e le donne e gli uomini della Protezione Civile hanno lavorato per garantire ordine e distanziamento, e soltanto con il loro intervento è stato possibile far defluire le code in sicurezza.

Proprio dalla Prociv è stato diffuso nelle scorse ore un appello: è necessario evitare di arrivare all’hub troppo in anticipo. Meglio rispettare l’orario indicato dall’appuntamento assegnato per non creare affollamenti inutili e pericolosi. Gli accessi al centro saranno monitorati nei prossimi giorni.

Chi accede alla vaccinazione è pregato di presentarsi con la modulistica prevista già compilata. Se il “successo” dell’hub di Cerro conferma la validità dell’intera operazione, serve anche che gli utenti comprendano l’importanza del mantenimento dell’ordine agli accessi.

Articoli correlati

Centro antiviolenza a Legnano: l’Amministrazione concede l’immobile al Comune di Cerro Maggiore

Da immobile in mano alla ‘ndrangheta a centro antiviolenza per le donne: con la delibera di giunta il Comune di Legnano ha concesso nelle...

Il bilancio di Cerro Maggiore dopo un mese di hub vaccinale al Move-In

“È già passato un mese dall'inaugurazione dell'hub vaccinale di Cerro Maggiore. Con grande convinzione la mia Amministrazione ha perseguito il progetto di aprire un...

Gli over 80 in Lombardia vaccinati anche senza prenotazione dal 7 all’11 aprile

Novità per i cittadini lombardi over 80: quelli che non sono stati ancora chiamati per la vaccinazione anti Covid-19, pur avendovi aderito, e quelli...

L’hub di Cerro Maggiore viaggia sulle 300 vaccinazioni al giorno

Stando ad un recente aggiornamento sulla situazione vaccini all’hub vaccinale di Cerro Maggiore, quello aperto un paio di settimane fa all’interno del centro commerciale...

L’appello dei sindaci dell’Alto Milanese: non arrivare al centro vaccinale di Cerro troppo in anticipo

La raccomandazione era già stata diffusa nei giorni successivi al 15 marzo, giorno dell’inaugurazione dell’hub vaccinale al centro commerciale “Move-In” di Cerro Maggiore: è...