martedì, 25 Gennaio 2022

Lei è Chinny e la sua canzone si intitola “L’ultima” per imparare ad amare le fragilità

E’ disponibile da alcune settimane in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming, “L’ultima”, il primo brano di Chinny, un inedito scritto dalla giovane cantautrice che parte da una dimensione di profonda solitudine, di incomprensione, passa per l’autoconsapevolezza ed approda all’altro, “entità esterna a noi che può contenere le nostre paure, capire le nostre fragilità e amarle”.

“Trovo divertente il fatto che, tra tutti i brani, la prima pubblicazione si intitoli proprio “L’ultima”. E’ stata la prima canzone che ho scritto, ben 5 anni fa, e sento che ora è arrivato il suo momento. Da questa uscita mi aspetto sicuramente di alleggerirmi, è stato snervante lavorare dietro le quinte per tanto tempo, e ammetto che uscire finalmente dopo tanto lavoro, mi mette molta ansia. La speranza è di riuscire a raggiungere attraverso le cuffiette, soprattutto in questo periodo, chi come me si è sentito solo, perché, più che scrivere e cantare, credo che il lavoro di cantautrice consista nel capire le persone, e capire se stessi”, spiega l’artista.

Marta Chinello, in arte Chinny, nasce da una famiglia di impresari di pompe funebri il 20 marzo 2000. Crescendo a stretto contatto con la morte, sviluppa una forte sensibilità ed empatia che la spingerà presto verso la musica. All’età di 8 anni, grazie ad un laboratorio di canto corale nella sua scuola, inizierà a cantare, prima come solista e successivamente come frontwoman in diverse band. I difficili anni della sua adolescenza le daranno poi molti spunti per iniziare a scrivere e comporre brani inediti, fino a quando nel 2015 inizia, come cantautrice, la collaborazione con Danilo Amerio, celebre autore di grandi successi come “Donna con te”. Dopo sei anni di formazione e lavoro in sordina, nel 2021 pubblica il suo primo singolo “L’ultima”, su etichetta SENZA BASE Records, che è il primo brano inedito da lei composto, nel 2015.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI