25.8 C
Comune di Legnano
martedì 15 Giugno 2021

LEGNANO/BUSTO ARSIZIO – Due diverse operazioni antidroga permettono il ritrovamento di piu’ di 1000 kg di stupefacenti

Ti potrebbe interessare

San Vittore Olona si prepara al suo “Mulino Day” 2021

Ritorna il "Mulino Day", a San Vittore Olona: il fine settimana dedicato alla valorizzazione dei mulini del territorio, simbolo di storia, natura, tradizioni agroalimentari, cultura popolare. Il “Mulino...

Cinema, musica, teatro, cabaret, fotografia: ecco il programma di “Estate Viscontea 2021”

E’ stato presentato questa mattina, martedì 15 giugno, il programma dell’iniziativa denominata “Estate Viscontea 2021”, la rassegna di eventi culturali promossa dal Comune di...

Paura sul treno Milano Centrale – Taranto: va a fuoco il locomotore

E’ successo questa mattina, martedì 15 giugno, poco dopo le 7: un principio di incendio si è sviluppato nel locomotore del treno Intercity 605,...

Via libera ai lavori alla funivia di Monteviasco

Come confermato dal sindaco di Curiglia con Monteviasco, Nora Sahnane, l'Ustif, Ufficio speciale trasporti a impianti fissi, ha dato il nulla osta a procedere...

Due sequestri di ingenti quantitativi di droga sono stati effettuati dalle forze dell’ordine nelle ultime ore nell’Altomilanese: ben 1.200 kilogrammi di hashish sono stati individuati dalla Guardia di Finanza di Pavia e 5 kg tra hashish e marijuana sono stati, invece, rinvenuti dai Carabinieri nella zona industriale di Busto Arsizio.

Nel primo caso, un 35enne trafficante internazionale e’ stato arrestato dalle Fiamme Gialle a Legnano, dopo una soffiata che parlava di un trasporto di droga tra il confine con la Svizzera e MIlano: dopo diverse ore di appostamento nel triangolo Varese, Milano, Como, e’ stato individuato a Legnano un furgone che, in seguito alla perquisizione, e’ risultato imbottito di droga. Mentre il 35enne e’ stato fermato ed ammanettato, un suo complice e’ riuscito a fuggire, tamponando l’auto dei finanzieri dopo essersi messo alla guida del mezzo. Ferito in modo non grave uno degli agenti.

A Busto Arsizio, invece, un 60enne usava il deposito della ditta per la quale lavorava come nascondiglio per la marijuana, che spacciava come “secondo lavoro”. L’uomo e’ stato tratto in arresto dai Carabinieri del Reparto Operativo di Varese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari erano da tempo sulle sue tracce e, seguendo i suoi movimenti verso un capannone nella zona industriale in orari extralavorativi, lo hanno colto in flagranza di reato. Il primo fermo era avvenuto in un controllo stradale a Gallarate, dove il 60enne era stato trovato in possesso di modiche quantita’ di hashish. Di li’ la perquisizione nella ditta di allestimenti fieristici dove l’uomo lavorava ed il rinvenimento di un altro panetto di droga; infine, la marijuana trovata in un altro capannone dismesso ed il materiale utile al confezionamento detenuto al suo domicilio hanno completato il quadro che ha portato all’arresto.

Articoli correlati

L’allarme degli albergatori milanesi: manca un piano di promozione turistica

E’ stato denunciato in una nota recentemente diffusa da ATR, Associazione Turismo e Ricettività, l’associazione degli albergatori di Milano, che fa parte della Confesercenti:...

Parte “Curiosando in città”: alla scoperta di arte e storia a Busto Arsizio

E’ stato presentato nei giorni scorsi un particolare programma per visitare Busto Arsizio, attraverso percorsi a tema, accompagnati da una guida del servizio di...

Con la Lombardia gialla (e presto bianca) il traffico aumenta a Milano: si riattivano Area B e Area C

Saranno nuovamente attivate da mercoledì 9 giugno l'Area B e l'Area C a Milano, per diminuire il traffico veicolare nelle due ampie fasce viabilistiche,...

L’Associazione Jasmine si presenta nel nome dell’integrazione. Un concorso attende i bambini

Si svolgerà sabato 5 giugno alle 16 negli spazi del ristorante “Il Giardino” di Legnano, in via Cavour, la presentazione ufficiale dell’Associazione Jasmine, realtà...

Stasera si ragiona di economia circolare con il Comune di Legnano

Si terrà questa sera, giovedì 3 giugno alle 21, l’incontro pubblico sul canale YouTube del Comune di Legnano, per la presentazione e la discussione...