Legnano – Zig zag sul viale Toselli fermato dai Carabinieri

E’ successo ieri a Legnano: un’automobilista, forse convinto di essere in un autodromo, ha cominciato a procedere in maniera “spavalda” lungo viale Toselli zigzagando tra le altre autovetture.

La sua guida pericolosa, a bordo di una Fiat Punto, oltre a non essere passata inosservata, ha provocato anche dei danni: nella sua corsa folle ha urtato un altro veicolo, la cui conducente si è rivolta ai Carabinieri.

I militari dell’Arma hanno rintracciato poco dopo la vettura, scoprendo che al volante, al momento della corsa sul Toselli, c’era un ragazzo di 25 anni.

Il giovane ha ammesso le sue responsabilità, ora dovrà pagare alcune sanzioni per il comportamento tenuto in strada, e risarcire per il danno la proprietaria dell’altra vettura.

print