mercoledì, 25 Maggio 2022

Legnano – Un nuovo sito racconta il teatro Tirinnanzi

Teatro Tirinnanzi di Legnano

Arriva un nuovo sito internet a raccontare l’attività del Teatro Città di Legnano “T. Tirinnanzi”, passato alla gestione della società Melarido srl, che ha recentemente vinto il bando comunale.

All’indirizzo www.teatrotirinnanzilegnano.it è già possibile consultare la nuova stagione teatrale alle porte, che comprenderà una trentina di spettacoli suddivisi tra prosa, musica, cabaret, teatro famiglia, rassegna jazz e spettacoli allestiti da compagnie del territorio, come annuncia Marco Negri, direttore artistico di Melarido srl.

Nelle prossime settimane sarà organizzata una presentazione ufficiale dell’attività complessiva del teatro, e di Melardio, ma al momento, come spiegato dall’assessore alla Cultura, Franco Colombo, “è importante che si possa scoprire una proposta articolata, in grado di piacere a palati differenti. Il tutto a prezzi contenuti, in modo da rivolgersi a un pubblico il più vasto possibile”.

Come si legge in una nota, il nome “Melarido” è legato al logo: una mela rossa che sorride, simbolo di positività, gentilezza, ascolto, creatività a disposizione del pubblico e di tutte le Amministrazioni comunali. Con tutte loro, ognuna con differenti appartenenze politiche, c’è sempre stato accordo e collaborazione.

“L’Amministrazione comunale di Legnano ha saputo apprezzare con grande competenza le proposte artistiche dei nuovi gestori: nella stagione 2018-2019 grande spazio sarà dato alle scuole, con produzioni innovative che incanteranno studenti e insegnanti, così come alle associazioni e alle compagnie teatrali locali grazie a una rassegna denominata “Sipario a chilometro zero”. Talisio Tirinnanzi ne sarebbe felice: la cultura non appartiene solo ai grandi nomi e nessun attore, del resto, è nato già famoso. Legnano, sensibile e generosa, non mancherà di seguire e incoraggiare tutti: forse, qualche futura “nuova stella” partirà proprio dal teatro della città”, spiega Negri.

Biglietti e abbonamenti sono acquistabili sui consueti circuiti dedicati, e da settembre anche online sul sito del teatro, oltre che direttamente al botteghino.

Per qualsiasi informazione: e-mail teatrotirinnanzi@legnano.org, telefono 331/7189086.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI