Legnano – Un giorno in fabbrica per 500 studenti

(Foto da web)

Si sta svolgendo in questi giorni a Legnano l’iniziativa “PMI Day”, promossa tutti gli anni dalla Piccola Impresa di Confindustria.

Ventiquattro aziende, dieci istituti scolastici e più di cinquecento studenti sono coinvolti in questa edizione, che proseguirà fino a martedì 20 novembre, con i ragazzi e i professori delle scuole medie e superiori alla scoperta delle realtà produttive del territorio, per vedere da vicino come lavorano le aziende moderne, con i loro cicli produttivi, impianti e magazzini, e quanto possono offrire in termini di opportunità e crescita professionale.

Come si legge in una nota diffusa dalla Confindustria Alto Milanese, per gli imprenditori è un modo per condividere con le nuove generazioni la loro storia aziendale, i valori e la cultura che sottostanno all’impegno quotidiano.

Numerose le imprese che anche quest’anno hanno aderito all’iniziativa, di diversi settori: meccanico, chimico, tessile, calzaturiero, cosmetico, vere e proprie eccellenze manifatturiere dell’Alto Milanese.

“Con il PMI Day vogliamo raccontare ai giovani come sono le nostre aziende, lontane dallo stereotipo della catena di montaggio, e far capire ai ragazzi che lavorare in fabbrica può essere appagante. Queste visite sono una preziosa occasione per capire qualcosa in più del mondo del lavoro che li attende, per una decisione più consapevole”, ha commentato Fabio Colombo, Presidente del Gruppo Piccola Impresa di Confindustria Alto Milanese.

print