mercoledì, 17 Aprile 2024

Legnano si mobilita contro i progetti di nuove piste ciclabili: raccolta di firme anche alla Ponzella

(Foto da web)

Mentre prosegue la raccolta di firme in via 29 Maggio a Legnano, da parte di cittadini e commercianti per dire no alla realizzazione della Bicipolitana, lo stesso accade anche al quartiere Ponzella, dove un progetto del Comune prevede la creazione di una pista ciclabile in via Novara, nel tratto tra viale Sabotino e via Ponzella.

Il disegno rientra nel Programma di Incentivazione della Mobilità Urbana Sostenibile (PrIMUS), e si dovrebbe collegare con la pista ciclabile già esistente che porta all’ospedale. Il progetto oltre ad essere logisticamente e razionalmente non opportuno, rappresenta un pregiudizio per la sicurezza dei cittadini”, si legge in una nota diffusa con la petizione.

Soprattutto ciò che preoccupa i residenti, e non soltanto loro, è l’eliminazione dei parcheggi per le auto per fare spazio alla ciclabile. Il danno potrebbe essere grande per i cittadini e per i commercianti, anche per via dell’inevitabile restringimento della carreggiata: “Restringere la carreggiata sarebbe un disagio oltre che un pericolo per la sicurezza di tutti”.

Da via Ponzella si fa notare che forse sarebbe meglio aggiustare le piste ciclabili già esistenti e collaudate, quelle che il tempo sta consumando, con buche e sconnessioni, anziché realizzarne altre.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI