mercoledì, 29 Maggio 2024

Legnano rintraccia e multa i furbetti dei rifiuti abbandonati: 171 i verbali dall’inizio dell’anno

(Foto da web)

Sono 171 i verbali redatti dalla Polizia locale di Legnano, impegnata con i controlli su abbandono e corretto conferimento dei rifiuti dall’inizio del 2023, e fino al 31 luglio scorso.
Come spiegato in una nota diffusa dal Comune, la maggioranza dei verbali (115) riguarda casi di mancata differenziazione dei rifiuti domestici; trenta si riferiscono ad abbandono di rifiuti da parte di non residenti a Legnano o al di fuori dei punti di raccolta; sedici sono per conferimento di rifiuti domestici nei cestini e dieci per esposizione anticipata o nel giorno sbagliato dei rifiuti.

La media dei verbali è, quindi, di poco inferiore ai 25 al mese; il picco si è toccato a maggio con 39.

Continuiamo con il lavoro di controllo sui rifiuti urbani condotto dalla nostra Polizia locale e da Aemme Linea ambiente; un impegno che, oltre a rappresentare un momento di presidio del territorio, ci permette di intercettare quelle situazioni che, da sempre, sono più restie a differenziare correttamente e che, adesso, con un monitoraggio più attento sui conferimenti, emergono con più chiarezza. Importante per il decoro della nostra città è avere riscontrato episodi di abbandono di rifiuti o di conferimento impropri nei cestini. Un grazie a tutti i cittadini che ci segnalano queste situazioni e ad Aemme Linea Ambiente che interviene con prontezza”, commenta Monica Berna Nasca, assessore alla Quotidianità.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI