Legnano – Non viola i vincoli paesaggistici la passerella della Molinara

Non viola i vincoli paesaggistici la passerella della Molinara, a Legnano. L’ha stabilito il pm del Tribunale di Busto Arsizio nelle scorse ore, rispondendo ad una denuncia presentata un anno fa da Franco Brumana, avvocato legnanese, capo gruppo degli “Amici dell’Olona”, interessato alla tutela del fiume che attraversa la città, e ai suoi dintorni.

Secondo Brumana il manufatto realizzato nel corso dell’Amministrazione del sindaco Gianbattista Fratus con il settore Lavori pubblici, dopo essere stato approvato dall’Amministrazione precedente di Alberto Centinaio, altera la bellezza naturale del luogo in cui è stato posto, sul canale della roggia Molinara, collegando l’isola del Castello al Parco omonimo.

Il magistrato, che ha verificato gli estremi della denuncia di Brumana, ha escluso il reato.

print