giovedì, 6 Ottobre 2022

LEGNANO – MOSTRE DI WALTER ANGELICI, GAETANO D’AURIA E VERONICA MAZZUCCHI AL CASTELLO

Ancora una volta, arte e cultura protagoniste a Legnano con “le Stanze dell’Arte”, pittura e scultura, dal 24 settembre al 23 ottobre 2016, presso il Castello Visconteo .
La scenografica cornice del maniero legnanese ospiterà nelle sale della Pinacoteca una doppia personale, con le opere di Walter Angelici e Gaetano D’Auria, dal titolo “Il racconto, il silenzio, la pittura” e, dal 24 settembre al 9 ottobre 2016 nella Cappella della Chiesetta di San Giorgio, la mostra di sculture di Veronica Mazzucchi dal titolo “Per aspera ad astra – attraverso le asperità sino alle stelle”
Le mostre sono organizzate dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con i tre artisti ed evidenziano un percorso fra pittura e scultura.
Ma ecco una breve presentazione degli autori :
– Walter Angelici, insegnante dal 2007 fino al 2011 nelle cattedre di Pittura, Scultura, Illustrazione e Tecniche della Xilografia presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata. Numerosi cataloghi monografici ne documentano l’attività artistica, rivolta da sempre alla pittura, all’incisione e, da qualche anno, alla fotografia. Dal 2011 è titolare di cattedra in Discipline Pittoriche al Liceo Artistico Statale di Brera, Milano.
– Gaetano D’Auria, nato in provincia di Agrigento, con un’intensa carriera artistica nel territorio legnanese, si dedica inizialmente alla grafica, pubblicità e fumetto per riservarsi dagli anni 90’ esclusivamente alla pittura.
– Ed infine Veronica Mazzucchi, nata in provincia di Varese, dopo un percorso terapeutico e di arte-terapia, inizia quello che l’artista definisce il suo secondo periodo, dove prende vita “La favola di Psiche e Soma”.
Inaugurazione sabato 24 settembre 2016 alle ore 17.00 Ingresso libero

Annalisa Calanducci

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI