Legnano – L’istituto Bernocchi al freddo

(Foto da web)

Problemi di mancata manutenzione sarebbero la causa del blocco dell’impianto di riscaldamento alla scuola Bernocchi di Legnano. Aule al freddo in questi giorni, mentre sono già intervenuti anche i tecnici di AMGA per risolvere la situazione.

Tuttavia, come si legge in una nota diffusa dalla compartecipata, non sarebbe della stessa la responsabilità del fermo della caldaia.

“Come lo scorso anno, ancora una volta le aule dell’Istituto Bernocchi sono al freddo, con tutti i relativi disagi per studenti e insegnanti. E proprio come un anno fa, il problema non dipende da AMGA, ma dalla mancata manutenzione dell’impianto dell’istituto. A protezione degli scambiatori delle sottostazioni, che oggi risultano intasati da depositi, sono stati installati dei filtri la cui manutenzione e pulizia, dovrebbe essere effettuata periodicamente”.

All’interno dell’impianto circolano parecchie impurità, che vanno inevitabilmente ad “inquinare” lo scambiatore, impedendo all’acqua calda di circolare correttamente e, pertanto, di affluire regolarmente ai termosifoni presenti nelle classi, che rimangono freddi. La pulizia degli scambiatori di calore delle sotto centrali dovrebbe essere effettuata con cadenza pluriennale.

print