martedì, 16 Aprile 2024

LEGNANO – ‘Le stanze dell’arte’ al Castello: antologica di Luigi Bello

luigi bello antologicaCon l’ Estate arriva anche il  tempo delle  mostre e della cultura e LEGNANO è sempre in prima linea quando si parla si arte, dai vecchi tempi fino ai giorni nostri.

Si  inaugura, quindi,  il progetto espositivo ‘Le stanze dell’arte’ al Castello Visconteo, dal 25 giugno al 24 luglio 2016, con la prima mostra dal titolo “Luigi Bello – antologica”, dedicata all’artista legnanese.

In questa mostra, numerosi lavori del pittore, dagli esordi ai lavori piu’ recenti.

L’esposizione e’ divisa in più sezioni, ordinate cronologicamente, che vanno ad approfondire la sua vastissima produzione.

Si parte con l’arte figurativa dove i temi principali sono la città, il paesaggio e i ritratti; sono incluse anche opere  geometriche e musicali e si conclude il percorso con l’arte gestuale. Completano la mostra anche una serie di piccole sculture in ceramica che Bello produce ancora oggi.

Luigi Bello ha esordito a Milano in uno studio di via Solferino, ma prima ancora del capoluogo lombardo, è Legnano un luogo fondamentale per questo artista: lì sono nate le prime opere, realizzate en plein air in campagna o in città, paesaggi sironiani che ritraggono la periferia, dando un senso di malinconia e di ricordo.

Molto capace nel disegno e nella pittura, Bello ha poi trovato una via tutta sua, dove la realtà e la figura umana hanno lasciato il posto all’astrazione geometrica, musicale e gestuale.

La mostra e’ ospitata alla Pinacoteca del Castello di Legnano, in Viale Toselli, dal 25 giugno al 24 luglio 2016.

Gli orari  di apertura sono: sabato 15-19/domenica 10-12.30/15-19, ad ingresso libero, perche’ la cultura deve essere per tutti!

Annalisa Calanducci

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI