Cerca
Close this search box.
domenica, 14 Luglio 2024
domenica, 14 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

LEGNANO – Il TAR ha respinto il ricorso di Pusceddu contro la squalifica a vita dal Palio

La terza sezione del Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia ha dichiarato inammissibile “per difetto di giurisdizione” il ricorso presentato dal fantino Valter Pusceddu contro la squalifica a vita dal Palio di Legnano, emanata dal Collegio dei Magistrati a seguito della rissa scoppiata in campo durante l’edizione 2013 della Sagra del Carroccio. Il dispositivo di sentenza ha accolto la linea difensiva del Comune di Legnano che sottolineava il particolare rapporto esistente tra il Palio e gli organi comunali. Il primo, infatti, possiede organi propri, diversi non solo nel nome, ma anche nella composizione, da quelli comunali. Ne deriva che il suo regolamento è del tutto atipico, cosa che lo differenzia dalle disposizioni sulla produzione dei regolamenti comunali.
«L’organizzazione del Palio di Legnano”, – si legge –, “presenta elementi di somiglianza che ne fanno parte integrante del fenomeno tipicamente italiano del Palio, piuttosto che delle semplici manifestazioni ludiche organizzate dalle amministrazioni comunali». «Ne deriva”, – continua la sentenza –, “che gli atti emanati nell’esercizio di siffatti anomali poteri civici non sono imputabili all’ente locale secondo l’ordinamento proprio del decentramento amministrativo statuale, né sono assoggettabili al regime degli atti e provvedimenti amministrativi, in particolare gli atti con funzione giustiziale nei confronti delle sanzioni irrogate nell’ambito della speciale disciplina del Palio».

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings