martedì, 25 Gennaio 2022

LEGNANO – Il Dottor Flores d’Arcais si e’ tolto la vita stamattina: era accusato di atti sessuali con minori

Tragedia a Milano: Alberto Flores d’Arcais, l’ex primario del reparto di Pediatria dell’ospedale di Legnano, che era stato accusato di atti sessuali con minorenni (LEGNANO – Primario del reparto di pediatria arrestato per atti sessuali con minori), si e’ ucciso, compiendo un volo dal sesto piano della sua casa a Milano, questa mattina. La notizia si e’ diffusa nel web: per il medico, quando i soccorritori sono intervenuti, non c’era gia’ piu’ nulla da fare.

Il Procuratore Capo di Busto Arsizio precisa che, all’avvio delle procedure peritali sui computer di Flores d’Arcais, non solo è stato dato avviso all’arrestato, ma anche alle persone offese.
Il medico aveva sempre respinto con forza le accuse che gli erano state mosse: e’ scioccante pensare che si sia arreso. Le nostre condoglianze alla famiglia.

“Una tragedia che mi colpisce come uomo, come collega e come direttore generale” – scrive Massimo Lombardo, Direttore Generale del’ASST Ovest Milanese -. “Voglio esprimere prima di tutto vicinanza ai familiari del dottor Alberto Flores d’Arcais: in situazioni come queste tutto passa in secondo piano, spetterà ad altri dare un giudizio sui fatti accaduti, in questo momento bisogna avere solo rispetto per la persona e vicinanza per la famiglia. Ringrazio tutti i dipendenti dell’ospedale, che in queste difficili settimane hanno dimostrato maturità professionale e umana, mantenendo altissimo il livello di assistenza e cura”.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI