25.8 C
Comune di Legnano
martedì 15 Giugno 2021

LEGNANO – I ringraziamenti di Gaetano Paolillo, patron dell’AC Legnano

Ti potrebbe interessare

San Vittore Olona si prepara al suo “Mulino Day” 2021

Ritorna il "Mulino Day", a San Vittore Olona: il fine settimana dedicato alla valorizzazione dei mulini del territorio, simbolo di storia, natura, tradizioni agroalimentari, cultura popolare. Il “Mulino...

Cinema, musica, teatro, cabaret, fotografia: ecco il programma di “Estate Viscontea 2021”

E’ stato presentato questa mattina, martedì 15 giugno, il programma dell’iniziativa denominata “Estate Viscontea 2021”, la rassegna di eventi culturali promossa dal Comune di...

Paura sul treno Milano Centrale – Taranto: va a fuoco il locomotore

E’ successo questa mattina, martedì 15 giugno, poco dopo le 7: un principio di incendio si è sviluppato nel locomotore del treno Intercity 605,...

Via libera ai lavori alla funivia di Monteviasco

Come confermato dal sindaco di Curiglia con Monteviasco, Nora Sahnane, l'Ustif, Ufficio speciale trasporti a impianti fissi, ha dato il nulla osta a procedere...

Riceviamo e pubblichiamo l’intensa lettera scritta dal patron del Legnano Calcio, Gaetano Paolillo, all’indomani della vittoria per 2-1 sull’Ardor Lazzate, nella finale dei play-off girone A di Eccellenza:

Grazie. Grazie a tutti.
Grazie a tutti i tifosi che ieri hanno riempito il Mari. Un Mari colorato di Lilla. Con un campo bellissimo.
Grazie ai ragazzi che ci hanno messo il cuore.
Grazie ai volontari, indispensabili.
Grazie a chi è arrivato allo stadio con la sciarpa Lilla.
Grazie a chi ha messo al polso il nostro braccialetto Lilla.
Grazie a chi lavora dietro le quinte con dedizione, a Mario Tajé, a Emilio, a Franco, al Dottore, a Fabio, che ci curano i ragazzi con professionalità e competenza, a tutto lo staff, al Mister.
Grazie a tutti quelli che non nomino, l´elenco è davvero lungo.
Al Capitano.
Grazie a Luca, a Giuseppe, a Stefano, a Norberto.
Grazie alla famiglia Munafò.
Grazie al Presidente dell´Inveruno che ci ha concesso di giocare sul loro campo, a pochi chilometri da Legnano.
Grazie a Simone per tutto quello che fa per il Legnano, standomi vicino tantissimo.
Grazie a chi un anno e mezzo fa mi ha tirato dentro questa bellissima storia, Alessandro.
Grazie alla stampa.
Grazie a tutti per le emozioni che abbiamo vissuto ieri al Mari.
Grazie a tutti quelli che vorranno fare qualcosa per il Legnano.
E per ultimo, grazie a mia figlia Vanessa.
Ha dimostrato di essere una grande PRESIDENTESSA.
Serietà, abnegazione, decisione e competenza.
Sì, competenza! Ha deciso l´ingresso gratuito ed ha difeso con le unghie la decisione che a qualcuno non andava bene.
Non guarda in faccia a nessuno. Agli ipocriti, ai criticoni a prescindere. A chi non merita niente.
A chi non capisce o non vuole capire.
A chi è pronto a criticare.
Lei va avanti a testa alta, affronta tutti e non ha paura di nessuno.
Sono sicuro che fino all´ultimo giorno della sua Presidenza farà il suo dovere con amore e serietà.
Grazie per i consigli che mi dai, facendomi ragionare e riflettere quando è necessario.
Grazie per tutto il tuo tempo che dedichi.
Senza di te quello che è successo ieri al Mari non l´avrei mai visto.
Una grande emozione.
Grazie Vanessa.

Gaetano

… e il sogno continua

Articoli correlati