sabato, 22 Gennaio 2022

Legnano – I Diritti dei bambini e delle famiglie

Avrà inizio domenica 4 novembre un particolare programma di iniziative, promosse dal Comune di Legnano per i bambini e per le loro famiglie, in occasione della giornata della Convenzione Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989.

Spettacoli, proiezioni, laboratori: il tutto incentrato sul tema della Convenzione, come voluto dall’assessorato alle Attività Educative e alla Cultura.

Domenica alla Sala Ratti di corso Magenta, alle 10.30, sarà proiettato il film “Ritorno al bosco dei cento acri”, che aprirà una rassegna cinematografica gratuita per i bambini della scuola primaria, nella quale i più ampi temi dei diritti dell’infanzia saranno sviluppati attorno a nuclei specifici: il diritto alla casa e alla famiglia, il diritto all’istruzione e il diritto a realizzare i propri sogni, come spiegato dal Comune.

Nelle domeniche successive la rassegna proseguirà con altri film, alla sua 21esima edizione, dedicati proprio alla Convenzione Internazionale.

Il 15 novembre alle 21, a Palazzo Leone da Perego, si terrà una serata organizzata in collaborazione con l’Istituto Antonio Bernocchi, in occasione del suo centenario, dedicata al cyber bullismo: “Quello che i ragazzi non dicono ma postano. Come aiutare i nostri figli nell’era digitale”.

Sabato 17 novembre la giornata sarà riservata ai bambini più piccoli: all’asilo nido Madre Teresa di Calcutta, di via Nazario Sauro, sarà proposta un’attività di laboratorio e gioco per la fascia di età 0-6 anni. L’iniziativa si articola nell’ambito del progetto “Hub In – Luoghi per crescere insieme”, strutturato dalla Cooperativa Stripes Onlus, cui il Comune di Legnano ha aderito in qualità di partner.

Anche le scuole cittadine celebreranno la Convenzione internazionale, con momenti specifici.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI