11.6 C
Comune di Legnano
mercoledì 12 Maggio 2021

LEGNANO – Grande successo per la presentazione dell’orologio Globemaster di Omega da Paternostro

Ti potrebbe interessare

Escursioni nei boschi di Cittiglio: attenzione alle frane

Dopo la frana che ha determinato recentemente la chiusura del Parco delle Cascate di Cittiglio, fino al termine dei lavori di messa in sicurezza...

Buoni Spesa: a Legnano pubblicata la graduatoria. Aiuti là dove c’è bisogno

È stata pubblicata ieri, lunedì 10 maggio, a Legnano, la graduatoria dei cittadini ammessi ai Buoni Spesa destinati alle famiglie colpite dall’emergenza Covid-19, e...

Arriva il Consiglio comunale “misto” a Legnano

Si svolgerà sabato 15 maggio alle 8.30 il Consiglio comunale a Legnano, convocato in modalità “mista”. Vale a dire che la seduta si terrà...

Sport e inclusione: prende il via un progetto nell’Alto Milanese

Sport per tutti. L’Associazione “Cittadinanza Attiva OdV” ha presentato in questi giorni un progetto che ha come fine permettere a disabili, a bambini, ragazzi...

Un successo per la gioielleria Andrea Paternostro e, al tempo stesso, per l’intera città di Legnano: non può essere definito diversamente l’evento Omega che, nella giornata di giovedì 7 aprile (così come per i due giorni successivi), ha richiamato nel noto negozio della centralissima piazza San Magno una gran folla tra collezionisti, clienti affezionati, amici e autorità del territorio.
La presentazione del Globemaster, creazione della casa svizzera specializzata nella produzione di orologi di lusso, ha letteralmente incantato i presenti: molto più di un semplice orologio, la nuova creazione di Omega accoglie infatti il movimento meccanico più avanzato del marchio e, proprio grazie a questo e ai rigorosissimi test che ha superato da parte del Metas (l’Istituto Federale Svizzero di Metrologia), si qualifica come un orologio dotato di una tecnologia senza pari, oltre che di un design all’insegna dell’eleganza.
“Riteniamo che oggigiorno l’orologio sia uno strumento di stile, che caratterizza la persona che lo indossa, uniformandosi alla sua personalità. Omega lo sa e ha infatti creato un prodotto che è stato subito salutato con entusiasmo sia dai collezionisti che dai semplici amanti del bello con la “B” maiuscola”, hanno dichiarato Andrea ed Emila Paternostro, titolari di un’attività che (ripartita nei negozi di Legnano e di Rho), ha alle spalle oltre 50 anni di storia e di esperienza e che, da poco, ha ampliato i propri brand accogliendo, appunto, Omega.
La serietà, la professionalità e l’attenzione, – verrebbe da dire “sacra”-, nei confronti del cliente, sono stati i punti d’incontro che hanno sancito la partnership tra la casa svizzera e la consolidata attività legnanese.
Tornando all’evento del 7 aprile scorso, la presenza di tutto lo staff Omega (a cominciare dal tecnico che, con grande professionalità, ha simulato le prove di certificazione Metas, facendo toccare con mano ai clienti la precisione estrema del Globemaster), ha fornito ulteriore qualità a un’organizzazione curata nei minimi particolari, che ha saputo trasmettere ai presenti quel messaggio di sobria eleganza, di stile e di attenzione al cliente che contraddistinguono ogni attività che si rispetti.
Inizialmente riservato ai collezionisti, l’evento è stato poi esteso -, dietro precisa volontà di Andrea Paternostro -, anche ai rappresentanti della stampa locale e ai maggiori esponenti del panorama istituzionale e associativo dell’Alto Milanese: “E’ bello vivere e lavorare su questo territorio e abbiamo voluto condividere quest’ennesima soddisfazione con la città che da tempo ci garantisce la sua stima e la sua fedeltà. Crediamo che poter vantare Omega fra i nostri marchi e presentare ai nostri clienti le ultime novità possa essere motivo di orgoglio anche per tutti i legnanesi”, ha affermato Paternostro.
Legnano e il territorio hanno ripagato ampiamente questa sua apertura: l’evento, accolto con entusiasmo dal jet set legnanese, ha incontrato anche una significativa risonanza sulle testate locali. Insomma, di Omega e della Gioielleria Paternostro si continua a parlare anche oggi, a distanza di piu’ di una settimana dalla presentazione del Globemaster.

Ecco anche un breve video dell’evento:

Articoli correlati

Legnano fa il punto sul Controllo del vicinato: sono 1200 le famiglie “al sicuro”

Con l’attivazione, sabato scorso a Legnano del “Ticino Cavour” salgono a ventinove i gruppi di Controllo del vicinato residenziale, per quasi mille e duecento...

I bambini dell’Associazione Jasmine presentano un viaggio musicale tra le “Favole al telefono” di Rodari

Avrà inizio sabato 24 Aprile, dalle 17 alle 18, il primo appuntamento organizzato dall’Associazione culturale e solidale Jasmine di Legnano, ponte tra diverse culture...

Il Bilancio Previsionale 2021 racconta un anno di transizione a Legnano segnato dalla pandemia

“Quello che presentiamo è un bilancio che potremmo definire in qualche modo di transizione. È il previsionale di un anno difficile e ancora incerto...

Legnano avvia l’assegnazione di tredici orti comunali

C’è tempo fino al prossimo 13 aprile per presentare la domanda per la concessione temporanea di tredici orti comunali, a Legnano. Gli orti si...

Ricominciamo con un abbraccio: inaugurata la stanza degli abbracci alla rsa Sant’Erasmo di Legnano

E’ stata installata ed inaugurata questa mattina, giovedì 11 marzo, la “stanza degli abbracci”, donata dal sindacato dei pensionati SPI CGIL Lombardia alla rsa...