7.3 C
Comune di Legnano
martedì 20 Aprile 2021

LEGNANO – Convegno sui nuovi farmaci per le malattie del sangue al Welcome Hotel il 21/11

Ti potrebbe interessare

Nuovi servizi al cittadino con le nuove app del Comune di Busto Arsizio

Anche il Comune di Busto Arsizio ha sviluppato un percorso di innovazione con l'attivazione delle nuove “APP Municipium” e “APP-IO”, presentate nelle scorse ore...

Una correlazione tra inquinamento e Covid-19?

Si terrà mercoledì 21 aprile alle 21 una serata di confronto in videoconferenza, organizzata dalle liste civiche legnanesi “Insieme per Legnano” e Lombardi Civici...

Legnano chiude l’accesso alla via della scuola “Don Milani” in nome della partecipazione

E’ il sindaco di Legnano, Lorenzo Radice, ad annunciare in questi giorni la partenza a breve del “Bilancio tour”, un giro della giunta per...

Un milione di euro di multa alla Poltronesofà Spa per pubblicità ingannevole

Si conclude in questi giorni con una sanzione da 1 milione di euro, la vicenda della nota azienda produttrice di divani, Poltronesofà Spa, che...

Un altro interessantissimo appuntamento con la Medicina a Legnano: Antonino Mazzone, Capodipartimento di Area medica dell’Azienda Ospedaliera di Legnano,illustra le caratteristiche del convegno che si terrà sabato 21 novembre 2015 al Welcome Hotel di Legnano
Il convegno vuole fare il punto sui nuovi farmaci che cambieranno completamente l’approccio clinico alle malattie del sangue.
“Abbiamo già incominciato a utilizzare i farmaci cosiddetti “intelligenti”, cioè quelli che colpiscono solo le cellule malate tumorali e salvaguardano le cellule sane”, – dichiara Mazzone -. “Si cambia l’approccio completamente perché questi nuovi farmaci bloccano la malattia a livello genico, dunque mirano alla guarigione della malattia. In particolare, alcuni di questi farmaci bloccano un enzima, la tirosin-kinasi: si usano nella cura della Leucemia Mieloide Cronica. Altri farmaci bloccano il “JAK2”, una anomalia genetica che si accompagna alle sindromi mieloproliferative.
Avremo importanti progressi in alcune patologie come la Leucemia Linfatica Cronica, che a oggi è trattata con la chemioterapia: fra qualche mese entrerà in commercio un farmaco in compresse, che la potrà curare (ci si augura definitivamente) senza i fastidi della chemioterapia.
Altri passi avanti sono stati fatti anche nel trattamento della Leucemia Promielocitica, una forma di leucemia che si cura in alcune particolari casi senza chemioterapia grazie a due sostanze contenute nei nuovi farmaci: l’arsenico e l’acido trans retinoico.
Ricordo inoltre che i farmaci “intelligenti”, associati alla chemioterapia, curano per circa 80% i linfomi Non Hodgkin.
In ultimo si parlerà della terapia di supporto per eliminare alcuni effetti collaterali, quali la stanchezza, la predisposizione alle infezioni o la gestione del dolore.
Solo pochi anni orsono era impensabile un cambiamento di questo genere.
Alcuni di questi nuovi farmaci vengono già impiegati nella nostra Azienda Ospedaliera, altri saranno ben presto nel nostro armamentario terapeutico.”

Articoli correlati

Il Bilancio Previsionale 2021 racconta un anno di transizione a Legnano segnato dalla pandemia

“Quello che presentiamo è un bilancio che potremmo definire in qualche modo di transizione. È il previsionale di un anno difficile e ancora incerto...

Legnano avvia l’assegnazione di tredici orti comunali

C’è tempo fino al prossimo 13 aprile per presentare la domanda per la concessione temporanea di tredici orti comunali, a Legnano. Gli orti si...

Ricominciamo con un abbraccio: inaugurata la stanza degli abbracci alla rsa Sant’Erasmo di Legnano

E’ stata installata ed inaugurata questa mattina, giovedì 11 marzo, la “stanza degli abbracci”, donata dal sindacato dei pensionati SPI CGIL Lombardia alla rsa...

Chiude corso Magenta a Legnano: la Ztl avanza

Da domani, giovedì 21 gennaio, chiuderà al traffico veicolare corso Magenta nel tratto compreso fra via Giulini e via Ratti, per la realizzazione della...

Solarium al Parco ex Ila di Legnano: la Soprintendenza è d’accordo con il progetto di recupero

Adeguatezza delle modalità e dei tempi di intervento, prospettati per la messa in sicurezza dei solarium del complesso al Parco ex Ila, è quanto...