lunedì, 6 Febbraio 2023

Legnano frena la movida fino al 30 settembre

Piazza San Magno

E’ stata prorogata nelle scorse ore dal commissario straordinario, Cristiana Cirelli, del Comune di Legnano, l’ordinanza che vieta fino al 30 settembre la vendita di bevande alcoliche da asporto, dalle 23 alle 7, e il loro consumo all’aperto nel medesimo intervallo orario.

No all’alcol nelle strade, no al degrado, no agli assembramenti, per evitare situazioni che hanno già fatto registrare, nelle scorse settimane, atti vandalici ed aggressioni, e per scongiurare la diffusione del Coronavirus. I trasgressori rischiano una sanzione amministrativa da 400 euro a 3mila euro. 

La proroga dell’ordinanza trova d’accordo la Polizia locale e la Polizia di Stato, che con i loro agenti sono già intervenute in circostanze dove la movida serale ha ecceduto con comportamenti deplorevoli.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI