12.5 C
Comune di Legnano
venerdì 7 Maggio 2021

LEGNANO – COMMISE UNA RAPINA IN CITTA’ TRE ANNI FA. AVEVA TROVATO RIFIUGIO IN UNA COMUNITA’: ARRESTATO LATITANTE

Ti potrebbe interessare

Il PRC a Legnano esorta a trovare soluzioni per fermare le morti sul lavoro

A poche ore dall’incidente sul lavoro avvenuto questa mattina, giovedì 6 maggio, nella Bergamasca, dove un operaio di 47 anni è rimasto schiacciato da...

Accusato di revenge porn un imprenditore dovrà rispettare il divieto di avvicinamento alla sua presunta vittima

E’ successo nelle scorse ore: Piera Bossi, GIP del Tribunale di Busto Arsizio ha emesso una misura cautelare di divieto di avvicinamento, come richiesto...

La LIPU di Parabiago invita al birdwatching nel parco del Roccolo

Si svolgerà sabato 8 maggio una particolare uscita all’osservazione degli uccelli nel parco del Roccolo, organizzata dalla sezione LIPU di Parabiago con la direzione...

Arrestate due persone per traffico di rifiuti a Milano

E’ successo questa mattina, giovedì 6 maggio: i militari dei Nipaaf Carabinieri di Milano e Lodi, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia di Milano,...

Deve scontare 2 anni e 8 mesi per una rapina commessa nel 2012 a danno di un commerciante di Legnano. Lo aggredì portando via l’incasso della giornata, circa 1000 €uro. Ma da quell’anno la sua vita è stata un continuo andirivieni da Carceri e luoghi di detenzione domiciliare. Pluripregiudicato per ogni tipologia di reato contro il patrimonio, furti, estorsioni, rapine, commesse sempre nell’area dell’Alto Milanese e dei confinanti comuni del Varesotto.
E’ durata cinque giorni la latitanza di F.P., pregiudicato 45enne legnanese che è stato condannato lo scorso 20 ottobre alla pena di 2 anni e 8 mesi dal Tribunale di Milano per rapina e lesioni. Dopo la condanna, aveva lasciato la residenza senza comunicare il luogo dove aveva trovato rifugio. Cinque giorni di lavoro ininterrotto per i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Legnano che , informati dell’emissione da parte dell’Ufficio Esecuzione Penale del Tribunale di Milano in data 24 dicembre 2015 di un Ordine di Carcerazione a suo carico, hanno avviato le indagini tese al suo rintraccio. I familiari negavano di conoscere dove si trovasse, ma le attività di intercettazione e di pedinamento effettuate dai Carabinieri hanno dato l’esito sperato.
Sono giorni questi in cui ci si ritrova tutti, in famiglia, anche quelli che non vogliono farsi trovare. Così, proprio pedinando un familiare, i Carabinieri sono arrivati ad una comunità della Brianza dove poteva trovarsi il ricercato. Appena effettuate ulteriori verifiche, la matina del 30 dicembre è scattato il blitz. Richiedendo un colloquio alla stessa stregua di un visitatore, i militari hanno avuto accesso alla struttura e incontratolo, hanno informato F.P. del motivo della loro presenza: non una visita, bensì la notifica del provvedimento restrittivo.
Le attività di arresto sono poi proseguite presso il Comando Gruppo Carabinieri di Monza e presso quella Casa Circondariale dove i Carabinieri del NORM di Legnano hanno associato il condannato. E’ ancora al vaglio la posizione del familiare che, inconsapevole, ha condotto i militari al rifugio del ricercato. Si stanno cercando elementi che confermino la conoscenza dello stato di “ricercato” dell’arrestato.

Articoli correlati

Legnano fa il punto sul Controllo del vicinato: sono 1200 le famiglie “al sicuro”

Con l’attivazione, sabato scorso a Legnano del “Ticino Cavour” salgono a ventinove i gruppi di Controllo del vicinato residenziale, per quasi mille e duecento...

I bambini dell’Associazione Jasmine presentano un viaggio musicale tra le “Favole al telefono” di Rodari

Avrà inizio sabato 24 Aprile, dalle 17 alle 18, il primo appuntamento organizzato dall’Associazione culturale e solidale Jasmine di Legnano, ponte tra diverse culture...

Il Bilancio Previsionale 2021 racconta un anno di transizione a Legnano segnato dalla pandemia

“Quello che presentiamo è un bilancio che potremmo definire in qualche modo di transizione. È il previsionale di un anno difficile e ancora incerto...

Legnano avvia l’assegnazione di tredici orti comunali

C’è tempo fino al prossimo 13 aprile per presentare la domanda per la concessione temporanea di tredici orti comunali, a Legnano. Gli orti si...

Ricominciamo con un abbraccio: inaugurata la stanza degli abbracci alla rsa Sant’Erasmo di Legnano

E’ stata installata ed inaugurata questa mattina, giovedì 11 marzo, la “stanza degli abbracci”, donata dal sindacato dei pensionati SPI CGIL Lombardia alla rsa...