19.8 C
Comune di Legnano
venerdì 17 Settembre 2021

LEGNANO – Bilancio positivo per gli eventi di ‘Un Natale di Stelle’

Ti potrebbe interessare

Cicli terapeutici odontoiatrici con l’osteopatia per i bambini al Centro Porta Odontoiatria e Benessere

Il Centro Porta, che si trova a Busto Garolfo, nell'Alto Milanese, è da sempre promotore di un approccio multi specialistico in cui più discipline collaborano tra...

La GdF di Varese sequestra 20 chili di cocaina

E’ accaduto nei giorni scorsi a Varese: gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno arrestato tre persone accusate di detenzione e...

Luci accese di notte nelle scuole di Parabiago: c’è chi grida allo spreco

Sta suscitando diverse polemiche in questi giorni, via social, la faccenda delle luci accese di notte nelle scuole a Parabiago, e nelle sue frazioni. Come...

Questa sera a Legnano si corre la Provaccia

Tutto pronto al Campo Mari di Legnano per la corsa della "Provaccia", questa sera, venerdì 17 settembre alle 19.45. La corsa precede quella del Palio...

E’ arrivato il momento, per il Comune di Legnano, di tracciare il bilancio conclusivo del ricco calendario di eventi che ha caratterizzato le festività di fine anno: con il riuscito concerto jazz di domenica scorsa in Sala Ratti, è stato infatti definitivamente archiviato “Un Natale di stelle a Legnano”, che a partire dai primi giorni di dicembre ha vivacizzato la città.
«Il bilancio è positivo”, – commenta l’assessore alla Cultura Umberto Silvestri –, “sia per la qualità degli eventi sia per il numero dei partecipanti. E’ stato raggiunto l’obiettivo di allargare la cerchia dei fruitori anche al di fuori del centro storico. Un doveroso ringraziamento va alle associazioni e ai collaboratori che hanno reso possibile l’organizzazione di una quarantina di appuntamenti. Un ruolo particolare è stato svolto dal mondo del Palio che ha coinvolto le otto contrade cittadine».
Da sottolineare, inoltre, l’ottima riuscita dei quattro concerti del “Sunday Jazz” e l’affollato concerto dell’Epifania, eseguito dal coro e orchestra “Ars Cantus”. I due quadri del Legnanino esposti nella Sala degli Stemmi per la terza edizione di “Un’Opera in Comune” sono stati visitati da oltre 5000 persone. Prezioso è stato il lavoro dei volontari, – tra cui gli studenti del Liceo Galilei e dell’Istituto Dell’Acqua -, che hanno fatto da ciceroni con passione e competenza. Un apprezzamento attestato anche da coloro che hanno lasciato un commento sul libro dei visitatori.
«Abbiamo constatato”, – sottolinea l’assessore Silvestri – , “una crescente voglia dei legnanesi di partecipare ad eventi pubblici. E’ una constatazione che terremo ben presente quando metteremo mano alle prossime iniziative».

Articoli correlati

Tocca a strade e marciapiedi essere al centro dei lavori a Legnano

Proseguono i lavori stradali a Legnano, cominciati a giugno scorso, tra il rifacimento di strade e marciapiedi. Come spiega in questi giorni il sindaco Lorenzo...

ALER vende quindici appartamenti a Legnano

Sono state messe in vendita in queste ore quindici unità immobiliari di proprietà ALER Milano, che si trovano in via Romagna a Legnano. Ogni...

Dal 6 agosto “green pass” anche per gli spettacoli al Castello a Legnano

Come previsto dal Decreto Legge n. 105/2021, da venerdì 6 agosto sarà necessario presentare il “green pass” in tutti i luoghi culturali: dalla biblioteca,...

La rigenerazione della città è cominciata: tutta la soddisfazione del sindaco di Legnano

“Ci vogliono visione, costanza e determinazione. E lo stiamo facendo davvero: in questo primo anno di lavoro stiamo seminando e mettendo le basi per...

Tributo a Fabrizio De André al Centro Pertini di Legnano

Si terrà questa sera, venerdì 30 luglio, al Centro Pertini di via dei Salici a Legnano un tributo a Fabrizio De André. La serata musicale...