13.9 C
Comune di Legnano
martedì 11 Maggio 2021

Legnano avvia l’assegnazione di tredici orti comunali

Ti potrebbe interessare

Lavori al Centro Multiraccolta di Busto Arsizio: chiuso per una settimana

Da oggi lunedì 10 maggio il Centro Multiraccolta di via Tosi ang. via dell’Industria, a Busto Arsizio, sarà oggetto di un particolare intervento di...

AEMME Linea Ambiente ottiene gli stessi favorevoli riscontri del 2020

Il giudizio non si discosta molto da quello dello scorso anno: il lavoro di AEMME Linea Ambiente continua, infatti, a ottenere il consenso dei...

Al Teatro Tirinnanzi di Legnano oggi la presentazione del libro dedicato a Felice Musazzi

Si terrà oggi, lunedì 10 maggio, alle 18, al Teatro Città di Legnano “Talisio Tirinnanzi”, la presentazione ufficiale del libro dedicato a Felice Musazzi,...

Mascherine addio? Sì, quando almeno 30 milioni di italiani si saranno vaccinati

Potrebbero bastare 30 milioni di italiani già sottoposti alla prima dose di vaccino anti Covid-19, per dire basta alle mascherine indossate all’aperto. Mentre si ragiona...

C’è tempo fino al prossimo 13 aprile per presentare la domanda per la concessione temporanea di tredici orti comunali, a Legnano. Gli orti si trovano dieci in via della Pace, nel quartiere Mazzafame, e tre in zona Cascina San Bernardino, e la concessione avrà una durata quinquennale, rinnovabile.

Come si legge in una nota del Comune, possono presentare richiesta di assegnazione i cittadini maggiorenni che, alla data di apertura del presente bando, siano residenti in Legnano da almeno cinque anni; coloro che non siano possessori di appezzamento di terreno utilizzabile ad orto a Legnano o nei Comuni confinanti; chi non è debitore di somme nei confronti del Comune o abbia con lo stesso liti pendenti in corso; chi non sia già agricoltore a titolo principale.

Per procedere all’assegnazione sarà formata una graduatoria. Per l’assegnazione degli orti, in caso di parità di punteggio, costituirà titolo preferenziale l’anzianità ed, eventualmente, la residenza a Legnano da più anni. Considerato, inoltre, che gli orti urbani di via della Pace sono stati realizzati all’interno delle misure previste dal programma regionale di riqualificazione urbana denominato “Contratto di Quartiere Mazzafame“, per la loro assegnazione sarà data precedenza a coloro che risiedono nel perimetro dell’area individuata tra: via Della Pace, via dei Pioppi, via delle Rose e via N. Sauro. La graduatoria avrà validità cinque anni dalla data di pubblicazione.

Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre le 12 del 13 aprile, all’Ufficio Protocollo del Comune di Legnano: con una posta raccomandata R/R, o con la consegna a mano negli orari previsti di apertura del Protocollo. Tutte le indicazioni sul sito comunale.

Articoli correlati

Legnano fa il punto sul Controllo del vicinato: sono 1200 le famiglie “al sicuro”

Con l’attivazione, sabato scorso a Legnano del “Ticino Cavour” salgono a ventinove i gruppi di Controllo del vicinato residenziale, per quasi mille e duecento...

I bambini dell’Associazione Jasmine presentano un viaggio musicale tra le “Favole al telefono” di Rodari

Avrà inizio sabato 24 Aprile, dalle 17 alle 18, il primo appuntamento organizzato dall’Associazione culturale e solidale Jasmine di Legnano, ponte tra diverse culture...

Il Bilancio Previsionale 2021 racconta un anno di transizione a Legnano segnato dalla pandemia

“Quello che presentiamo è un bilancio che potremmo definire in qualche modo di transizione. È il previsionale di un anno difficile e ancora incerto...

Partita l’assegnazione degli orti comunali a Cantalupo

Sono stati assegnati nei giorni scorsi dal Comune di Cerro Maggiore, cinque orti comunali, all'interno del parco pubblico di via Vittorio Emanuele III a...

Ricominciamo con un abbraccio: inaugurata la stanza degli abbracci alla rsa Sant’Erasmo di Legnano

E’ stata installata ed inaugurata questa mattina, giovedì 11 marzo, la “stanza degli abbracci”, donata dal sindacato dei pensionati SPI CGIL Lombardia alla rsa...