domenica, 14 Agosto 2022

Legnano – AMGA spiega il “dopo guasto” al TLR

(Foto da web)

Il guasto di sabato scorso alla centralina elettrica del Teleriscaldamento a Legnano, non ha determinato ripercussioni sul riscaldamento delle abitazioni.

Lo spiegano i tecnici di AMGA Spa in una nota, assicurando gli utenti che il problema della mancata erogazione di acqua calda si è rivelato piuttosto contenuto. Come si legge in una nota, sono state soltanto sette le telefonate effettuate al servizio di pronto intervento, attivo 24 ore su 24: la prima alle 8.15 e l’ultima alle 11.40, quando alle 13 il servizio era già stato ripristinato.

“Evidentemente la maggior parte degli utenti non ha neppure avuto modo di accorgersi del guasto, se si tiene conto che ogni condominio dispone di un grosso serbatoio di accumulo, dove l’acqua viene convogliata e mantenuta ad una temperatura di circa 65 gradi: l’ipotesi più probabile è che tale riserva sia stata ampiamente sufficiente per evitare disagi ai più”.

Negli ultimi quattro anni AMGA ha allacciato quattordici nuove utenze e altre tre beneficeranno del servizio dal mese prossimo. Il TLR è apprezzato soprattutto perché contribuisce a produrre meno emissioni di C02 nell’atmosfera.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI