Legnano – AMGA Spa: i soci approvano il Budget 2018

L'ingresso di AMGA Legnano Spa

Si è svolta ieri nella sede di AMGA Spa l’assemblea dei soci, che hanno approvato il Budget 2018, unico punto all’ordine del giorno, esaminato e votato all’unanimità.

Occasione della seduta anche rivolgere un ringraziamento al presidente, Giovanni Geroldi e ai componenti del Consiglio di Amministrazione che hanno rassegnato le dimissioni il 18 gennaio scorso.

Come si legge in una nota, “L’assemblea ha seguito la riunione del Coordinamento soci, dove le Amministrazioni comunali socie hanno fornito indirizzo, oltre che di approvare il budget 2018, di porre fine al lungo iter di verifica del corposo materiale documentario che l’azienda era stata chiamata a produrre, in risposta alle illazioni contenute in una nota anonima, consegnata a Legnano, socio di maggioranza e messa poi anche a disposizione degli altri soci. Non essendo stata riscontrata anomalia alcuna, si è deciso, appunto, di concludere definitivamente il processo di verifica svolto”.

Il Comune di Legnano ha comunicato di voler procedere con l’elezione di un nuovo Consiglio di Amministrazione, costituito da un presidente e da quattro consiglieri: i nomi degli stessi, tuttavia, non sono ancora stati resi noti, proprio perché attualmente oggetto di valutazioni.

Come precisato dai soci, l’attuale presenza di un CdA in proroga sta comunque garantendo la normale prosecuzione delle attività operative, in accordo con i soci stessi.

Nel corso della prossima assemblea sarà eletto il nuovo CdA, chiamato a guidare AMGA per i prossimi tre anni.

print