sabato, 10 Dicembre 2022

Legnano accoglie le domande per accedere al Fondo Povertà

(Foto da web - Business People)

Il Comune di Legnano lo scorso dicembre ha deliberato la donazione di due quote, rispettivamente di 20mila e 22mila euro, al Fondo Povertà, istituito dalla Fondazione Ticino Olona. Tali somme sono destinate a sostenere i lavoratori in difficoltà, che attendono dei trattamenti di integrazione salariale.

Potranno accedere al beneficio e presentare la relativa domanda di anticipazione, i residenti a Legnano che si trovano, in seguito allo stato di emergenza sanitaria da Coronavirus, in attesa dell’indennità di cassa integrazione salariale, o di un’altra forma di sostegno pubblico. Tali soggetti non devono possedere depositi bancari o postali, azioni, titoli di stato, obbligazioni di entità superiore a 2mila euro per ciascun componente del nucleo familiare.

Le domande si possono presentare entro il prossimo 5 febbraio. Ulteriori informazioni e modulo di richiesta si trovano al link: https://www.fondazioneticinoolona.it/news/una-misura-a-sostegno-dei-lavoratori-legnanesi-in-difficolta-ecco-i-primi-frutti-del-fondo-poverta/

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI