22.5 C
Comune di Legnano
martedì 15 Giugno 2021

LEGNANO – Accettato il ricorso al TAR: Legnano puo’ aderire all’AdP per IKEA

Ti potrebbe interessare

I Carabinieri arrestano a Busto Arsizio la coppia di rapinatori che terrorizzava i senza tetto nella stazione ferroviaria

E’ successo nelle scorse ore a Busto Arsizio: i Carabinieri sono riusciti ad individuare ed assicurare alla giustizia gli autori di una rapina, consumata...

Arriva l’orto che conta: arriva la Fiera del ContrOrto a San Giorgio su Legnano

Prende il via domani, mercoledì 16 giugno, una particolare iniziativa che coinvolgerà i ragazzi e gli educatori del Progetto Officina, della Cooperativa La Ruota. “La...

La centrale di teleriscaldamento si potenzia a Legnano: possibili disagi domani

Mentre nella giornata di domani, mercoledì 16 giugno AMGA Legnano completerà l’intervento di manutenzione straordinaria e di potenziamento della centrale del Teleriscaldamento, intrapreso giovedì...

Fermati a un controllo senza cintura di sicurezza sono arrestati per trasporto di droga

Avevano pensato a tutto, ma non del tutto, a quanto pare, i due soggetti arrestati ieri sera, lunedì 14 giugno, a Milano perché trovati...

Il TAR lombardo ha emesso la sentenza sul ricorso che l’Amministrazione comunale di Legnano aveva avviato, a fine 2014, in merito all’Accordo di Programma (AdP) per la realizzazione di una grande struttura di vendita (IKEA) nei Comuni di Cerro Maggiore e Rescaldina. La sentenza conferma la piena legittimità della richiesta di adesione all’AdP. Il Comune di Legnano doveva, infatti, partecipare dall’inizio e a pieno titolo alle decisioni sull’intervento.
«Come Amministrazione comunale”, – commenta l’assessore alla Gestione del Territorio, Antonio Ferrè, che ha gestito la complessa vicenda –, “non possiamo che esprimere la soddisfazione per vedere riconosciuta la nostra visione della necessità di una pianificazione territoriale di area vasta per insediamenti commerciali di grandi dimensioni. Rimarchiamo che l’aver mantenuto un approccio non pregiudiziale o barricadiero, ma lucidamente critico sui contenuti e sulle problematiche, ci dà ora la possibilità di essere degli interlocutori credibili nel caso di un eventuale rinnovato tavolo dell’AdP. Ora, dopo aver pazientemente atteso, siamo nella condizione migliore per poter tutelare la nostra città e il nostro territorio».

Articoli correlati

L’Associazione Jasmine si presenta nel nome dell’integrazione. Un concorso attende i bambini

Si svolgerà sabato 5 giugno alle 16 negli spazi del ristorante “Il Giardino” di Legnano, in via Cavour, la presentazione ufficiale dell’Associazione Jasmine, realtà...

Stasera si ragiona di economia circolare con il Comune di Legnano

Si terrà questa sera, giovedì 3 giugno alle 21, l’incontro pubblico sul canale YouTube del Comune di Legnano, per la presentazione e la discussione...

Tutti in montagna con il CAI Legnano il mercoledì

Particolare novità in sede CAI Legnano: il Gruppo Escursionismo della sezione di via Roma inaugura le escursioni di mercoledì. Come spiegato dal Club Alpino,...

Torna l’Orchestra “Hydn” a Legnano con un concerto il 5 giugno

Sarà l’orchestra da camera Città di Legnano F. J. Haydn diretta dal Maestro Daniele Balleello a rialzare il sipario del Teatro Talisio Tirinnanzi di...

A Cerro Maggiore nuovi sostegni per i cittadini con disabilità e le loro famiglie

Purtroppo anche a Cerro Maggiore non sembrano arrestarsi gli effetti della pandemia, anzi, sono innumerevoli i problemi causati dal Coronavirus, come la riduzione dei...