4.3 C
Comune di Legnano
mercoledì 3 Marzo 2021

LEGNANO – Accettato il ricorso al TAR: Legnano puo’ aderire all’AdP per IKEA

Ti potrebbe interessare

Addio al dj Claudio Coccoluto

Si è spento a 59 anni, nella sua casa di Cassino, dopo una lunga malattia, il noto dj Claudio Coccoluto, uno dei più conosciuti...

Un progetto a sostegno delle donne che affrontano la malattia oncologica a Legnano

Al via a Legnano ad una particolare raccolta di fondi, in occasione dell'8 Marzo, Festa della Donna, organizzata dalle associazioni T-CLAR e By hand-Giancarlo...

Dopo le scatole di Natale Castellanza si impegna per il “Sacchettuovo”

In vista delle feste di Pasqua, a Castellanza c’è già chi si mobilita a favore dei più bisognosi. Dopo la raccolta delle scatole di Natale,...

L’ospedale di Cuggiono apre una nuova sede per le vaccinazioni anti Covid-19

Lo ha reso noto nelle scorse ore l’ASST Ovest Milanese: da giovedì 4 marzo entrerà in funzione negli spazi del Centro Prelievi dell’ospedale di...

Il TAR lombardo ha emesso la sentenza sul ricorso che l’Amministrazione comunale di Legnano aveva avviato, a fine 2014, in merito all’Accordo di Programma (AdP) per la realizzazione di una grande struttura di vendita (IKEA) nei Comuni di Cerro Maggiore e Rescaldina. La sentenza conferma la piena legittimità della richiesta di adesione all’AdP. Il Comune di Legnano doveva, infatti, partecipare dall’inizio e a pieno titolo alle decisioni sull’intervento.
«Come Amministrazione comunale”, – commenta l’assessore alla Gestione del Territorio, Antonio Ferrè, che ha gestito la complessa vicenda –, “non possiamo che esprimere la soddisfazione per vedere riconosciuta la nostra visione della necessità di una pianificazione territoriale di area vasta per insediamenti commerciali di grandi dimensioni. Rimarchiamo che l’aver mantenuto un approccio non pregiudiziale o barricadiero, ma lucidamente critico sui contenuti e sulle problematiche, ci dà ora la possibilità di essere degli interlocutori credibili nel caso di un eventuale rinnovato tavolo dell’AdP. Ora, dopo aver pazientemente atteso, siamo nella condizione migliore per poter tutelare la nostra città e il nostro territorio».

Articoli correlati

Riparte lo sport a Cerro Maggiore

Da qualche settimana anche le associazioni sportive di Cerro Maggiore e Cantalupo hanno potuto riprendere la propria attività, sotto la guida del Comune attento...

A Cerro Maggiore l’assessore regionale De Corato consegna un veicolo alla Pl

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, è intervenuto questa mattina, venerdì 22 gennaio, a Cerro Maggiore per consegnare alla...

Chiude corso Magenta a Legnano: la Ztl avanza

Da domani, giovedì 21 gennaio, chiuderà al traffico veicolare corso Magenta nel tratto compreso fra via Giulini e via Ratti, per la realizzazione della...

Solarium al Parco ex Ila di Legnano: la Soprintendenza è d’accordo con il progetto di recupero

Adeguatezza delle modalità e dei tempi di intervento, prospettati per la messa in sicurezza dei solarium del complesso al Parco ex Ila, è quanto...

La Soprintendenza ha espresso il vincolo sulla ex Manifattura di Legnano

Opificio, ciminiera, uffici, convitto (già Palazzo Cambiaghi) e villino del direttore: sono questi i beni dell’ex Manifattura Legnano assoggettati a tutela diretta in quanto...