17.6 C
Comune di Legnano
venerdì 26 Febbraio 2021

Le scuole di San Giorgio su Legnano raccontano la Shoah

Ti potrebbe interessare

Anche dal Circolone di Legnano in streaming “L’ultimo concerto?”

Si svolgerà domani, sabato 27 febbraio, alle 21, la diretta streaming dal Circolone di Legnano del gruppo musicale dei Punkreas, con “L’ultimo concerto?”, evento...

Il Comitato provinciale sicurezza si è riunito a Busto Arsizio contro gli atti vandalici

Si è svolto ieri, giovedì 25 febbraio, a Busto Arsizio, un incontro del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, cui hanno partecipato, con...

Regione Lombardia cerca operatori sanitari per effettuare le vaccinazioni anti Covid-19

Al via la ricerca di medici e infermieri in Lombardia per scendere il campo in supporto alle vaccinazioni: la Regione ha pubblicato nelle scorse...

Il Gruppo CAP premiato per la ricerca e l’innovazione

Il Gruppo CAP, gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano, tra le più importanti monoutility del Paese, ha vinto per la...

E’ stato pubblicato in questi giorni sul sito comunale di San Giorgio su Legnano, un particolare elaborato dedicato al Giorno della Memoria.

Al ricordo della Shoah hanno partecipato gli alunni della scuola elementare “G. Rodari” e i ragazzi della scuola media “G. Ungaretti”, riproponendo un ricordo del tema affrontato nelle classi, in occasione delle commemorazioni del 27 gennaio scorso.

Si tratta di un lavoro svolto con i più giovani, delle classi quinte elementari e delle terze della media, da parte della sezione ANPI cittadina, intitolato Il Giorno della Memoria raccontato dai giovani studenti sangiorgesi.

“Quest’anno a causa del Covid non abbiamo potuto incontrare le classi, perciò abbiamo voluto riproporre alcuni incontri degli ultimi anni raccontati dalle scolaresche”, come spiegato dai referenti ANPI.

I bambini delle elementari hanno riflettuto sulla figura di Anna Frank, e sul suo famoso diario; i ragazzi della media hanno lavorato sulle leggi razziali, e sul ricordo della vicenda di Giacomo Bassi, segretario del Comune di San Giorgio nel 1943 che, a rischio della vita, ha protetto la famiglia ebrea Contente, sfuggita ai rastrellamenti.

Un segno di continuità alle azioni mirate al ricordo degli eventi del passato.

Articoli correlati

Mercoledì 27 gennaio “Giorno della Memoria”: celebrazioni e ricordi in tutta Italia

Sarà celebrato oggi, mercoledì 27 gennaio, in tutta Italia il “Giorno della Memoria” dedicato alla storia della Shoah, lo sterminio degli ebrei nei campi...

Minacce ad assessori e consiglieri di Legnano: l’ANPI denuncia e deplora il gesto

Niente di ufficiale da Palazzo Malinverni a Legnano, ma il sindaco Lorenzo Radice potrebbe parlarne in Consiglio comunale, che avrà inizio questa sera, giovedì...

L’ANPI Legnano domenica ricorda Mauro Venegoni

L'ANPI Legnano e il Comune, in collaborazione con le Amministrazioni comunali di Busto Arsizio e Cassano Magnago e le rispettive sezioni ANPI, anche quest’anno...

Ciao Piera: Legnano saluta la sua Partigiana

Si è svolto ieri a Legnano il funerale di Piera Pattani, staffetta partigiana che partecipò alla Resistenza militando anche nella famosa Brigata Garibaldi. Piera si...

Il 25 Aprile ridotto ma solenne a Canegrate

Cerimonia soltanto per pochi, questa mattina anche a Canegrate, dove nel giardino di via Marconi si è svolta una breve commemorazione della Liberazione, del...