Cerca
Close this search box.
giovedì, 25 Luglio 2024
giovedì, 25 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Le carceri per i minori sono sovraffollate in Italia: ormai è emergenza

(Foto di Lisa Kennedy - Pixabay)

E’ emergenza, ormai da tempo, nelle strutture carcerarie italiane per minori, dove in tutto sono attualmente reclusi poco meno di seicento giovani.
E quasi la metà di loro, il 47%, è straniera: minori arrivati in Italia non accompagnati, che hanno avuto subito a che fare con la giustizia.

La situazione è al centro di un vasto dibattito, cui ha partecipato nelle scorse ore anche il ministro della Giustizia Carlo Nordio, esprimendo la propria preoccupazione: “La capacità carceraria del nostro Paese è sempre stata costruita e ideata tenendo conto di una minoranza molto notevole di detenuti minori. Poi improvvisamente ci siamo trovati di fronte quasi ad un’invasione di minorenni che vengono soprattutto da altri Paesi”.

Questi ragazzi in difficoltà sono abbandonati a se stessi, ed è facile per loro commettere reati, per sopravvivere, lontani da casa e soli. Si tratterebbe, anche per il ministro, di uno scenario nuovo ed emergenziale.

Nelle scorse settimane al minorile Beccaria di Milano sono state rese di nuovo agibili le quaranta celle danneggiate dopo l’ultima rivolta dei giovani detenuti, che le avevano incendiate.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings