domenica, 29 Gennaio 2023

Lavori occasionali e lauti guadagni: le truffe corrono anche via e-mail

(Foto da web - Pixabay)

Lo denuncia in questi giorni l’associazione CODICI Lombardia, a tutela dei consumatori: annunci truffaldini corrono sul web ed anche via e-mail.

Sempre più cittadini denunciano di aver ricevuto messaggi che propongono lavori occasionali e lauti guadagni, nonché proposte per aumentare le proprie entrate previo il versamento di piccole quote di denaro. Niente di più fasullo: si tratta per lo più di truffe possibili grazie a sistemi di vendite piramidali o sistemi di marketing multilivello poco chiari.

Come si legge in una nota, in Italia la vendita piramidale è vietata dalla legge dal 2005, eppure sono ancora numerosissime le persone che cadono nella trappola delle catene di Sant’Antonio. “La differenza tra il marketing multilivello e la vendita piramidale è sottile, ma sostanziale: nel marketing multilivello lo scopo dei promotori è vendere e distribuire prodotti e servizi della società stessa dando la possibilità agli aderenti di diventare venditori autonomi dei prodotti della società, mentre nel sistema piramidale l’obiettivo è accumulare più soldi possibile, promettendo guadagni solo attraverso il reclutamento di altre persone nel sistema, senza per forza offrire qualcosa in cambio se non una posizione nella piramide stessa”, spiega Davide Zanon, Segretario Regionale di CODICI Lombardia.

Spesso la cosiddetta quota d’accesso di un sistema piramidale viene mascherata dietro l’acquisto di un servizio venduto dalla società e quindi non è facile distingue la tipologia di sistema di cui si fa parte. Il problema principale è che spesso chi promuove il sistema sono società poco raccomandabili e con scarsa esperienza nel settore.

Il consiglio principale è evitare questa tipologia di servizi e affidare i propri risparmi a persone competenti, visionare le clausole contrattuali, che purtroppo sappiamo non essere sempre palesate all’aderente sin dall’inizio, nel caso dei sistemi piramidali e di marketing multi livello”.

Per ulteriori informazioni: codici.lombardia@codici.org.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI