venerdì, 20 Maggio 2022

L’Autodromo di Monza diventa un check point per l’emergenza Covid

Mentre la città di Monza ha raggiunto nelle scorse ore il triste primato di località più rossa di tutte, in zona rossa, a causa dell’alto numero di persone contagiate dal Coronavirus, il suo celebre Autodromo ospiterà un nuovo check point, per le ambulanze in codice verde.

“Pit stop” gestiti dall’AREU, l’Azienda regionale Emergenza e Urgenza, che ha già messo in funzione un altro check point sperimentale in via Novara a Milano, per alleggerire il carico dei mezzi di soccorso che si dirigono negli ospedali di Milano e di Monza, con i codici verdi, facilmente gestibili in altre location, come all’interno dell’autodromo.

Qui i pazienti con i sintomi che fanno supporre un contagio da Covid-19 saranno sottoposti al tampone, e in caso di positività si deciderà per il loro ricovero in uno degli ospedali disponibili, con il trasferimento diretto in ambulanza.

Nessun cittadino potrà recarsi da solo al check point dell’Autodromo.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI