lunedì, 17 Giugno 2024

L’atteso ritorno di Fiorucci a Milano

 A vent’anni di distanza dalla chiusura del multipiano di piazza San Babila, la maison Fiorucci si appresta a ripartire, proprio dalla città che negli anni ’70 ne vide gli esordi, con una nuova proprietà, la manager Dona Bertarelli con il CEO Alessandro Pisani e la nuova Direttrice Creativa Francesca Murri.

Per i giovani degli anni Ottanta il coloratissimo maxi store Fiorucci di piazza San Babila è stato un mito, meta di tanti pomeriggi in centro tra fashion victim, turisti e semplici curiosi attratti dal suo nuovo modo di concepire i negozi modaioli. Fiorucci a Milano ha indubbiamente fatto epoca mixando al Made in Italy l’internazionalità degli store newyorkesi tra abiti coloratissimi, oggetti kitsch e arte moderna.
Francesca Murri avrà il compito di far tornare competitiva l’azienda nel settore del pret-à-porter restando fedele a ciò che è stata la storia del brand. La Murri ha alle spalle una carriera importante con Ferragamo, Versace, Armani, Gucci, Givenchy.

La sua prima collezione per Fiorucci sarà presentata ufficialmente il prossimo 21 settembre durante la Milano Fashion Week.

“Fiorucci è stato uno dei più grandi protagonisti della storia della moda italiana dando il via a una positiva svolta culturale che ha democratizzato lo stile in tutto il mondo e lo ha intrecciato con forme d’arte popolari e progressiste, dalle arti visive alla musica. Ora la nostra mission è far rivivere quell’attitudine ludica inconfondibile e rimodellarne l’eredità dirompente per ispirare una nuova generazione”, ha commentato Pisani.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings