venerdì, 9 Giugno 2023

Ladro tecnologico arrestato nel Milanese: usava uno jammer per eludere gli anti taccheggio

(Foto da web)

Anche i ladri si adeguano alla tecnologia, come quello che domenica pomeriggio è stato arrestato dai Carabinieri di Cerro Maggiore, dopo che all’interno del centro commerciale Auchan di Rescaldina aveva già rubato profumi per 400 euro.

L’uomo, un cittadino polacco di 31 anni, è stato notato dal personale di sorveglianza, che ha chiamato i Carabinieri.

Fermato e perquisito, il ladro “seriale” aveva già asportato prodotti dalla stessa catena di profumerie, utilizzando un dispositivo che si chiama jammer, in grado di neutralizzare i sensori dei pannelli anti taccheggio, agli ingressi dei negozi, disturbandone le frequenze.

La refurtiva è stata restituita alla profumeria, mentre lo jammer è stato sequestrato dai Carabinieri per cercare di stabilirne la provenienza e la fabbricazione.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI