lunedì, 29 Maggio 2023

La zanzara coreana imperversa in Lombardia: resiste al freddo

(Foto da web - IlMeteo.it)

Si chiama “Aedes koreicus”, la zanzara coreana in grado di resistere al freddo, scoperta in Lombardia e in alcune altre zone del Nord d’Italia, di cui si teme una più ampia diffusione a breve, secondo quanto emerge da un recente studio condotto dall’Università degli Studi di Milano, pubblicato su “Parasites & Vectors”.

Se negli anni scorsi le zanzare rimanevano di questi tempi un ricordo estivo, oggi è possibile che si debba fare i conti anche per tutto l’inverno con la nuova specie.

In Lombardia la zanzara coreana è stata rilevata soprattutto tra Bergamo e Brescia, con 6mila larve e centinaia di uova, trovate dai ricercatori nei bacini di acqua stagnante. Possibile la sua diffusione in altre zone del Paese, in pianura come verso il Sud.

La diffusione nelle vicinanze dell’aeroporto di Orio al Serio lascia ipotizzare che sia arrivata dall’Oriente su un volo intercontinentale. Nel frattempo, sono in corso analisi di laboratorio anche di tipo genetico, per saperne di più.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI