sabato, 2 Marzo 2024

La vera ricetta del Risotto alla Milanese

Il risotto alla milanese, che succulenza della cucina italiana! Chiamato anche “risotto giallo” e “risotto allo zafferano” è senza dubbio un piatto nazionale, che è ormai entrato nei nostri cromosomi.

C’è chi lo prepara col midollo, altri lo arricchiscono con la salsiccia o con la gremolada (dal milanese gremolà, ridotto in grani), che è un condimento composto da un trito di prezzemolo, aglio e scorza di limone grattugiata. Ma il vero segreto è il brodo di carne, unico prezioso elemento che può darne il classico gusto.

Ecco la ricetta del risotto alla milanese:

Ingredienti per 4 persone

400 g di riso carnaroli

1/2 cipolla bianca

Un bicchiere di vino bianco fermo

2 buste di zafferano dell’Abruzzo o sardo

Olio extra vergine di oliva

240g di burro

Parmigiano Reggiano o Grana Padano (grattugiato)

Un buon brodo di carne

Preparazione

Preparare il soffritto con olio, poco burro e cipolla (tritata a pezzettini, come Gualtiero Marchesi definiva “simile a chicchi di riso”). Quando tutto è ben tostato buttare il riso, amalgamare bene e sfumare con il vino bianco. Aggiungere quindi il brodo (in cui si sono già sciolte le bustine di zafferano) e continuare la cottura per circa 15 minuti. Mantecare fuori dal fuoco, con burro freddo e parmigiano.

Composizione del piatto

Servire nel piatto, con l’eventuale aggiunta di un buon midollo o della gremolada.

I segreti della preparazione

Un buon brodo di carne, fondamentale per dare aroma e sapore corretto al nostro risotto.

Una mantecatura con gran quantità di formaggio Parmigiano o Grana, e burro ben freddo. Questa dà al risotto la cremosità adeguata.

L’amore: quando un piatto viene fatto con cuore e passione, il commensale che infila il cucchiaio nel piatto e lo porta alla bocca, lo sente eccome se lo sente!!

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI