lunedì, 30 Gennaio 2023

La sicurezza dell’abitato e della comunità sono l’obiettivo primario della Pl a Somma Lombardo

(Foto da web)

Non più soltanto multe. Sono moltissime le attività quotidiane svolte dalla Polizia locale, che troppo spesso passano inosservate ai cittadini. Lo raccontano dal Comando della Polizia locale di Somma Lombardo, guidato da Umberto Cantù, che negli ultimi mesi si è distinto per numerose azioni di contrasto a illeciti, perpetrati ai danni di cantieri edili comunali, o ancora a furti nei supermercati della città.

Come si legge in una nota, pochi giorni fa un cantiere comunale ha subito il furto di materiale edile. Dalla centrale operativa, grazie al sistema di videosorveglianza, l’operatore in servizio ha subito individuato il responsabile allertando la pattuglia esterna, che in breve tempo è riuscita a fermare e identificare i responsabili che sono stati denunciati alla Procura della Repubblica, recuperando tutto il materiale indebitamente sottratto.

Nei mesi scorsi la Polizia Locale di Somma Lombardo si è resa protagonista di altri interventi che hanno consentito l’identificazione e conseguente denuncia di soggetti responsabili di furti aggravati nei supermercati cittadini, con recupero totale della refurtiva.

Mi preme sottolineare l’efficacia del nostro sistema di video sorveglianza che, di recente, è stato fondamentale nell’individuazione di alcuni soggetti responsabili di furti, senza dimenticare la preparazione e la reattività del nostro operatore di centrale che ha immediatamente allertato la pattuglia in servizio, consentendo di assicurare i responsabili alle autorità competenti, e il recupero totale della refurtiva. La sicurezza dell’abitato e della comunità restano una delle nostre priorità”, commenta il comandante.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI