sabato, 22 Gennaio 2022

La rsa Pozzoli di Legnano attiva le videochiamate

“Limitare gli accessi nella residenza per anziani, per contenere il rischio del contagio da Coronavirus, non significa impedire agli ospiti di relazionarsi con i propri cari ma, semplicemente, consentire loro di farlo in modo diverso”, ha spiegato nelle scorse ore il presidente della omonima rsa di Legnano, Alberto Pozzoli.

All’interno della struttura è stato attivato in questi giorni il servizio di videochiamata, attraverso l’impiego di un tablet, che permetterà di mantenere attivo il contatto, anche visivo, tra i gli ospiti e i loro parenti.

“In questo modo risponderemo all’esigenza degli uni e degli altri di parlarsi e raccontarsi come è trascorsa la giornata. Cerchiamo in questo modo di attenuare la più che comprensibile preoccupazione sfruttando al meglio la tecnologia disponibile”, dice Pozzoli.

Il servizio è attivo per ogni nucleo della rsa già da lunedì 9 marzo e, finora, ha riscosso consensi molto ampi da parte dell’utenza. Per informazioni è possibile rivolgersi al numero 0331/741801 o all’indirizzo e-mail ospiti.legnano@rsa-sanfrancesco.it

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI