martedì, 29 Novembre 2022

La RAI sceglie la massima sicurezza: il Festival di Sanremo sarà senza pubblico in sala

(Foto da web - La Stampa)

Niente pubblico al teatro Ariston, per Sanremo 2021. La RAI presenterà nelle prossime ore il suo protocollo di sicurezza al Comitato Tecnico Scientifico, i cui contenuti puntano alla massima sicurezza per lo svolgimento del “Festival di Sanremo”, dal 2 al 6 marzo prossimi: niente pubblico in sala, nessun figurante in teatro.

La manifestazione canora annulla anche gli eventi dall’esterno, i collegamenti con diverse location, per incontrare gli artisti e, come da sempre, commentare le serate e le canzoni in gara. Niente di tutto questo: il festival della canzone italiana quest’anno si potrà seguire soltanto alla tv, in un’edizione che passerà indubbiamente alla storia.

Spazio ai cantanti e alle canzoni: sul palco ci saranno Amadeus e Fiorello, ai quali spetta il compito di intrattenere i telespettatori e presentare i brani in gara.

La sicurezza prima di tutto: i tempi non permettono soluzioni diverse, nemmeno per il tradizionale appuntamento canoro, con la pandemia da Covid-19 ancora in corso. Lo spettacolo sarà rivolto esclusivamente alle canzoni e alla competizione, forse recuperando il suo spirito originario. E il pubblico davanti alla tv potrebbe essere anche più numeroso del solito, vista la peculiarità di questa edizione.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI