mercoledì, 22 Maggio 2024

La Polizia locale di Rho sequestra 200 kg di merce abusiva al mercato

E’ successo ieri mattina, lunedì 15 aprile, in occasione del mercato settimanale di Rho: la Polizia locale ha sequestrato 200 chilogrammi di merce abusiva, durante un controllo programmato per arginare il fenomeno della presenza di ambulanti non autorizzati.

Si legge in una nota diffusa dal Comune: “Difficile bloccare i venditori che si piazzano in diversi punti del mercato con le loro cassette di plastica, piene di frutta e verdura: appena notano le divise scappano rapidamente, spesso abbandonando la merce. Questa volta, muovendosi in borghese, gli agenti hanno recuperato in diversi puti del centro, in particolare lungo via Meda, sedici cassette colme di carciofi, limoni, cipolle rosse e cipollotti, mango e avogado, menta e prezzemolo, finocchietto, fiori di zucca e aglio”.

Una persona è stata identificata. Gli accertamenti continuano per capire da chi sia partita la fornitura di ortaggi. Tutta la merce sequestrata è stata trasportata al comando di corso Europa per essere catalogata. Subito dopo è stata trasportata alla Mensa don Gian Paolo Citterio, gestita dalla Caritas cittadina con l’associazione “Briciole di pane”. 

Dall’inizio dell’anno sono stati sequestrati al mercato di Rho 500 chilogrammi di merce abusiva.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI