lunedì, 30 Gennaio 2023

La pastasciutta della famiglia Cervi per intitolare a Gino Strada una piazza

(Foto da web - change.org)

Succede a Legnano: domani, domenica 24 luglio alle 12, si potrà partecipare alla “Pastasciutta antifascista”, organizzata al Centro Sociale Pertini di via dei Salici 9. Scopo del particolare momento conviviale sarà una raccolta di firme per sostenere la campagna che chiede all’Amministrazione comunale di sostituire la denominazione di piazza Borsani in piazza Teresa Sarti e Gino Strada.

La “pastasciutta” richiama il piatto simbolico distribuito dalla famiglia Cervi il 25 luglio 1943, per festeggiare la destituzione e l’arresto di Mussolini, eventi che segnavano la fine della dittatura fascista. Domani interverrà Serena Gensini di Emergency Busto Arsizio, per ricordare Gino Strada.

La pastasciutta è offerta da Rete Antifascista Altomilanese, e per aderire all’iniziativa è necessario prenotarsi al numero: 338/7036501.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI