mercoledì, 10 Agosto 2022

La moda sa già di primavera: presentata la collezione Alexander McQueen

Tra gli eventi e le anticipazioni natalizie milanesi, nel cosiddetto Quadrilatero della Moda, sono diverse le grandi firme che in queste settimane presentano, in anteprima, le nuove collezioni prêt-à-porter.

Martedì 26 novembre la casa di moda di Alexander McQueen, nella storica boutique di via Pietro Verri, ha presentato in anteprima la pre-collezione prêt-à-porter “Donna e Uomo Primavera/Estate 2020”.

E nel magico mondo di Alexander McQueen, lo stilista amatissimo da Kate Middleton, che indossò l’abito di nozze realizzato da Sarah Burton (attuale direttore creativo della maison dalla morte dello stilista), alla performer Lady Gaga, numerosi ospiti si sono radunati per ammirare la collezione.

Pochissimi colori decisi accostati al bianco e al nero in tinta unita, fantasie floreali o geometrie vestiranno la donna McQueen in primavera. Scarpe e borse quasi come opere d’arte, saranno gli accessori di gran carattere, unici e decisi che non faranno di sicuro passare inosservate.

Bianco, nero e poche concessioni al colore nei toni del blu per l’uomo, protagonista di un look sportivo chic. Particolare e originale la collezione dedicata alle sneekers, che si confermano per la maison calzature da abbinare anche l’outfit più elegante.

I capi presentati sono stati apprezzati per l’eleganza e la ricercatezza, fedeli allo stile del genio della moda britannica che cambiò le regole del fashion, con sfilate fortemente trasgressive e di grande impatto (come l’indimenticabile Plato’s Atlantis Primavera/Estate 2010 con le modelle che indossavano gli spettacolari “Armadillo” dall’altezza vertiginosa di quasi 30 centimetri.

Silvia Ramilli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI