23.7 C
Comune di Legnano
domenica 20 Giugno 2021

La lotta partigiana commemorata a Mazzafame: la cascina intitolata a Samuele Turconi

Ti potrebbe interessare

Fuggono dopo una rapina e perdono la refurtiva a Saronno

E’ successo ieri, sabato 19 giugno nel pomeriggio a Saronno: due malviventi si sono fatti consegnare gioielli e preziosi dalle commesse della gioielleria Galanti,...

Rissa tra giovani a San Giorgio su Legnano: arrivano i Carabinieri

E’ successo ieri, sabato 19 giugno nel pomeriggio, in piazza Mazzini a San Giorgio su Legnano: due ragazzi, entrambi ventenni, hanno litigato e sono...

Divide e arriva in piazza la questione Accam a Legnano

Particolare presidio ieri pomeriggio, sabato 19 giugno, a Legnano: Legambiente e i Comitati contro Accam hanno organizzato un momento di confronto con i cittadini,...

Nodo mascherine: il governo si confronta per stabilire una data che sciolga l’obbligo di portarle all’aperto

Mentre da domani, lunedì 21 giugno, tutte le regioni italiane saranno in fascia bianca, tranne la Valle d’Aosta, si discute per stabilire quando far...

Per il momento è una proposta, rivolta all’Amministrazione comunale di Legnano, ma potrebbe essere intitolata al partigiano Samuele Turconi la Cascina Mazzafame, dove lo stesso è nato e cresciuto, e dove fu protagonista dello scontro a fuoco con le Brigate nere fasciste a giugno del 1944.

Ieri mattina, domenica 6 giugno, si è svolta la commemorazione ufficiale del 77esimo anniversario di quella pagina di storia: la battaglia partigiana alla Cascina Mazzafame, momento celebrativo cui hanno partecipato il sindaco Lorenzo Radice e il presidente dell’ANPI Legnano Primo Minelli, con mons. Cairati.

Quattro studenti della scuola media “D. Alighieri” hanno letto alcune riflessioni sulla Resistenza.

“C’è un collegamento fra i due momenti storici di passaggio: l’uscita dal periodo bellico e dalla dittatura nazifascista con la ricostruzione del Paese nella seconda metà degli anni Quaranta, e la necessità della ripresa, oggi, dopo i quindici mesi segnati dalla pandemia. Anche voi studenti avete sofferto questo periodo, non siete potuti andare a scuola come facevate di solito, avete passato molto tempo chiusi in casa, non avete potuto incontrare i vostri amici e compagni, non avete potuto fare sport e tutto quello che, fino a poco più di un anno fa, facevate normalmente. Bisogna quindi darsi da fare per riprendere il cammino e per tornare alla normalità. Ma bisogna farlo insieme, senza lasciare indietro né danneggiare nessuno, senza egoismi, ascoltando i bisogni degli altri e non pensando soltanto a noi stessi. Questa è la lezione che possiamo apprendere da chi, oltre settant’anni fa, ha combattuto perché tutti riguadagnassero la libertà e i diritti cancellati dal ventennio fascista. E fra questi ci sono anche i partigiani assediati nella cascina Mazzafame 77 anni fa; un piccolo episodio nel grande capitolo della Resistenza italiana che, come legnanesi, dobbiamo conoscere e comprendere a fondo”, ha detto il sindaco rivolgendosi ai ragazzi presenti alla manifestazione.

Nella sua commemorazione Primo Minelli ha proposto all’Amministrazione comunale di intitolare lo spazio antistante la Cascina Mazzafame al partigiano Samuele Turconi, la cui storia è stata recentemente pubblicata in un libro a lui dedicato, scritto dall’ex sindaco Alberto Centinaio, “Sognando la libertà – Il partigiano Sandro”, frutto di una lunga intervista con lo stesso Turconi.

Articoli correlati

Approvato il Bilancio consuntivo di Legnano

E’ stato approvato ieri sera, mercoledì 16 giugno, a Legnano, il Bilancio consuntivo 2020, dalla maggioranza consiliare. Il rendiconto finanziario si attesta a più di...

Rifiuti speciali in strada a Legnano: la rabbia del sindaco

E’ successo ancora, a Legnano: qualcuno ha lasciato dei rifiuti speciali ed ingombranti davanti all’asilo nido al quartiere Canazza. Sul posto si è recato anche...

Legnano ricorda la battaglia della Cascina Mazzafame

Si svolgerà domenica 6 giugno la celebrazione del 77esimo anniversario della lotta partigiana alla Cascina Mazzafame di Legnano, momento organizzato dall’Amministrazione comunale e dalla...

Legnano raggiunge il 40% dei cittadini vaccinati contro il Covid-19

Prosegue a grandi passi anche a Legnano il ritorno alla normalità, dopo i mesi peggiori della pandemia. Lo ha raccontato ieri il sindaco Lorenzo...

Busto Arsizio commemora Angioletto Castiglioni a dieci anni dalla scomparsa

Lunedì 24 maggio, nel decimo anniversario della sua morte, Busto Arsizio ricorderà Angioletto Castiglioni, cittadino benemerito, per anni testimone degli orrori della Shoah e...