domenica, 26 Giugno 2022

La Lombardia torna in zona arancione da lunedì 1 marzo

(Foto da web)

Mentre la curva dell’epidemia da Coronavirus si è di nuovo alzata in Italia, e dieci regioni presentano l’indice di contagio Rt oltre il valore 1, cambiano i colori per cinque regioni da lunedì 1 marzo: Lombardia, Piemonte e Marche passano in zona arancione, Basilicata e Molise in zona rossa, con l’adozione di tutte le misure di sicurezza previste dalle due fasce.

Il Governo sta lavorando alla bozza per la stesura definitiva del nuovo DPCM, che sarà in vigore fino al 6 aprile. Secondo alcune anticipazioni diffuse a proposito del documento, la linea della prudenza massima è quella individuata e da seguire fino a dopo Pasqua.

Le varianti del Covid-19 stanno diventando prevalenti in tutto il Paese, mentre è scesa l’età media delle persone contagiate: non più gli ultra ottantenni, molti dei quali, del resto, sono stati già vaccinati, ma i cittadini con un’età attorno ai 44 anni.

Possibile la riapertura dal 27 marzo di cinema e teatri, nelle sole zone gialle.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI