Cerca
Close this search box.
venerdì, 21 Giugno 2024
venerdì, 21 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

La fabbrica storica di carri armati russa chiude perché mancano i componenti

(Foto ANSA)

La notizia non è stata confermata dalla Russia, ma circola da ore: Uralvagonzavod, la storica fabbrica di mezzi blindati e carri armati russa, secondo lo Stato maggiore delle Forze armate ucraine, avrebbe interrotto la propria produzione a causa della mancanza dei componenti, importati dall’estero, per via delle sanzioni imposte al Paese subito dopo l’invasione dell’Ucraina.

Lo stabilimento si trova nella regione degli Urali, a Nižnij Tagil, ed importa dall’estero molte materie prime per la produzione dei mezzi da guerra ed è stata inserita nella lista delle compagnie russe soggette alle sanzioni dall’UE, perché proprio i suoi tank modello T-72B3 sono stati consegnati da Uralvagonzavod alle forze armate russe per essere impiegati nell’invasione dell’Ucraina.

La fabbrica è stata realizzata nel 1931, e la produzione dei mezzi corazzati per l’Armata Russa contribuì nella Seconda Guerra mondiale a vincere i nazisti.

In questo mese di conflitto, come riportano le cronache vicine agli eventi, le forze armate locali stanno cercando di impadronirsi dei carri armati russi danneggiati e fuori uso, affinché non possano essere utilizzati per le parti di ricambio, e diventi per i russi sempre più difficile averne di nuovi e funzionanti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings