domenica, 5 Febbraio 2023

La bolla di calore durerà fino alla metà di agosto

(Foto da web - Meteoweb.it)

Per chi sta aspettando con ansia notizie sull’arrivo della pioggia o dell’abbassamento delle temperature, la delusione permane anche nelle prossime settimane. Come è stato annunciato dall’ ECMWF, il Centro Europeo per la Previsione Meteorologica a Medio Termine, la bolla di calore che sta attanagliando tutta l’Europa non si dissolverà almeno fino alla metà di agosto.

Le temperature proseguiranno nelle prossime settimane ad aggirarsi attorno ai 35 gradi: 5-6 gradi in più rispetto alle medie del periodo, a causa di un campo di alta pressione proveniente dalle zone sahariane. Ad essere maggiormente colpite dalla calura sono in Italia le regioni del Nord e la Pianura Padana, quindi quelle del Centro.

La bolla di calore potrà essere attraversata sporadicamente da correnti di aria fredda, che porteranno nuvolosità e piogge. Ma l’incontro delle masse di aria fredda con quella calda darà origine a fenomeni temporaleschi che potrebbero scatenarsi con particolare intensità, accompagnati da grandine e forte vento.

Soltanto nell’estate del 2003 si ricorda così tanto caldo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI