martedì, 29 Novembre 2022

ITA Airways non atterra se c’è nebbia

(Foto ANSA)

I voli ITA Airways, la compagnia che ha preso recentemente il posto di Alitalia, non possono atterrare con la nebbia. La criticità è emersa nei giorni scorsi quando ben otto aerei, che avrebbero dovuto atterrare a Milano Linate, sono stati dirottati sette su Malpensa e uno su Genova, a causa delle scarse condizioni di visibilità.

Sarà sempre così? Le norme di sicurezza per le nuove compagnie aeree previste da diversi enti come ENAC, l’Ente nazionale per l’aviazione civile, permettono a ITA di volare soltanto di condizioni di visibilità ideale: “non inferiore a 800 metri, o portata visiva della pista non inferiore a 550 metri”.

ITA Airways non ha, sostanzialmente, completato il periodo di “rodaggio”, e così deve attenersi al particolare regolamento per le nuove compagnie, che non ha consentito gli atterraggi nella nebbia.

Nelle prossime settimane è atteso un intervento da parte di ENAC per accelerare l’ottenimento dei permessi ad ITA, anche perché la stagione della nebbia è alle porte e di atterraggi negati potrebbero verificarsene ancora.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI