lunedì, 17 Gennaio 2022

Interventi urgenti per i danni del maltempo: stanziati 3 milioni in Lombardia

Scaduto il termine per segnalare i danni causati dalla forte ondata di maltempo, che si è abbattuta nelle scorse settimane sulle province lombarde di Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Pavia, Varese e Città Metropolitana di Milano, il Dipartimento di Protezione civile ha stanziato 3 milioni e mezzo di euro per avviare alcuni interventi urgenti nelle province di Sondrio (805mila euro), Lecco (2 milioni e 151mila euro) e Brescia (500mila euro).

Una sessantina gli interventi finanziati, per sistemare ciò che trombe d’aria ed allagamenti hanno distrutto, spesso servizi essenziali per la ripresa di numerose attività.

L’intenzione è chiedere al Governo un nuovo stato di emergenza, per ottenere ulteriori risarcimenti dai fondi statali, previsti in questi casi.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI